IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

AAA cercansi 4 ettari per il nuovo Cotugno

Sul sito della Provincia pubblicato l'avviso per l'individuazione dell'area per la costruzione della nuova sede unica del Cotugno: servono almeno 4 ettari.

Provincia, pubblicato l’avviso per individuare l’area per la realizzazione della nuova sede licei “D. Cotugno” dell’Aquila.

Sul sito istituzionale della Provincia dell’Aquila è stato pubblicato un avviso al fine di individuare un’area ove costruire la nuova sede unica dei licei annessi al Convitto “D. Cotugno” di L’Aquila. Le manifestazioni di interesse, siano essi enti pubblici o soggetti privati, dovranno pervenire non oltre il 2 novembre 2018.

Per costruire la nuova sede unica, ad uso dei licei Classico, Scienze Umane, Linguistico e Musicale sono state assegnate dal Miur risorse pari a circa 13 milioni di euro, con delibera Cipe n. 110/2017, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31.5.2018. L’avviso pubblico prevede che la superficie dell’area, stanti i parametri elaborati dal Settore Edilizia Scolastic a della Provincia, debba essere di almeno 4 ettari, ubicata nel comune di L’Aquila, di prossimità della zona urbana (entro il raggio di 4 km dal centro storico) e dotata di buona accessibilità.

«Per l’individuazione dell’area ove costruire la sede dei licei del Convitto “D.Cotugno”  – afferma il Presidente della Provincia Angelo Caruso – la nostra interlocuzione è avviata già da diversi mesi con il Comune dell’Aquila quale principale ente di pianificazione ed oggi con questa procedura intendiamo dare concretoimpulso all’obiettivo di individuare un sito idoneo. Si tratta di una riposta fondamentale da dare alla città dell’Aquila ed al suo comprensorio».

«Nei vari incontri istituziona li che si sono svolti in questi mesi – aggiunge il consigliere provinciale con delega edilizia scolastica Vincenzo Calvisi – si sono fatte varie ipotesi di aree pubbliche, quali ad esempio la zona di Villa Gioia dove la Provincia ha alcune proprietà, la ex Caserma Rossi e l’area di Collemaggio di proprietà della Asl. Nel bando si indica la preferenza per aree pubbliche, ma se queste non fossero disponibili si andrannoeventualmente a  valutare anche siti privati. Una volta individuata l’area per la nuova sede si potrà partire con l’appalto di progettazione. In una prospettiva di lungo periodo tra 4/5 anni – conclude Vincenzo Calvisi – quando i licei del Convitto “D.Cotugno” avranno il nuovo edificio, l’attuale sede di Pettino,ove sono in corso lavori di miglioramento sismico con durata stimata in 12/15 mesi, potrà essere a disposizione di altri istituitiche ne avranno necessità, quale polo rotativo in relazione ai futuri interventi di ricostruzione scuole».

X