IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Poco nuvoloso, peggioramento da giovedì sera previsioni

Peggioramento delle condizioni atmosferiche dal pomeriggio-sera di giovedì e, soprattutto nella giornata di venerdì, con annuvolamenti e precipitazioni, localmente a carattere temporalesco.

Perturbazione in azione sulla Sardegna favorirà annuvolamenti anche in Abruzzo.

Le nostre regioni centro-meridionali continuano ad essere interessate da una perturbazione di origine atlantica che, nelle prossime ore, favorirà annuvolamenti e fenomeni di instabilità sulla Sardegna e su gran parte delle regioni meridionali, mentre annuvolamenti tenderanno ad estendersi verso le regioni centrali, interessando anche la nostra regione dove, tuttavia, non si prevedono fenomeni di rilievo, con ampie schiarite soprattutto sul settore centro-settentrionale. E se nella giornata odierna prevarrà il bel tempo su tutto il territorio regionale (non mancheranno annuvolamenti, specie nel Chietino e a ridosso dei rilievi), a partire da giovedì assisteremo ad una lenta risalita verso nord della perturbazione atlantica e, di conseguenza, corpi nuvolosi più compatti torneranno ad interessare anche le regioni centrali, favorendo un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, specie dal pomeriggio-sera di giovedì e, soprattutto nella giornata di venerdì, con annuvolamenti e precipitazioni, localmente a carattere temporalesco. La tendenza per il fine settimana evidenzia una temporanea attenuazione dei fenomeni nella prima parte della giornata di sabato e un successivo peggioramento nel pomeriggio-sera, con instabilità che, alla base dei dati attuali, continuerà a manifestarsi anche nella giornata di domenica: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel Chietino, sull’Alto Sangro e sulla Marsica, mentre addensamenti pomeridiani interesseranno le zone montuose ma non si prevedono fenomeni di rilievo, anche se non si escludono occasionali rovesci sui rilievi, specie nel pomeriggio. Dalle prime ore della giornata di giovedì è previsto un nuovo graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore meridionale.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi; stazionarie nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti settentrionali.
Mare: Poco mosso o localmente mosso.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X