IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Città di L’Aquila: 2-0 al Villa Sant’Angelo

Il Città di L’Aquila prosegue il proprio cammino: sconfitto il Villa Sant’Angelo nel recupero giocato in serale. La squadra lavora, cresce e conquista punti, nodo cruciale di questo campionato. A vincere la partita, in questo caso, i cambi di mister Roberto Cappellacci: fondamentali i subentrati Torre e Morra.

Colpo di scena al 10′ minuto: blackout allo Stadio “Gran Sasso d’Italia”, restano solo le torce degli ultras in curva ad illuminare un piccolo spicchio. Dopo tredici minuti, tornano ad accendersi le luci. La partita può riprendere.

20′, sgaloppata di Pizzolla sulla sinistra, palla al centro dove un difensore del Villa Sant’Angelo fa carambolare il pallone sulla testa del portiere che, senza volere, allontana. 32′, angolo per gli ospiti, Sperandio sugli sviluppi mette al centro, smorza facilmente Cattafesta. Tre minuti ed è Lolli dalla distanza a tentare, palla alta. 42′, punizione insidiosa di Catalli, Mastracci si getta a terra e toglie la sfera dall’angolino. Fine primo tempo, risultato parziale 0-0.

7′ della ripresa, verticalizzazione per Carosone che tenta il tiro al volo, ma la palla termina debolmente tra le braccia del portiere. Dieci minuti, di nuovo Carosone protagonista: praticamente sulla linea di fondo, il numero nove aquilano cerca la porta, approfittando dell’assenza di Mastracci, ma Daniele si piazza al limite e respinge di testa.

22′, clamorosa occasione per L’Aquila: confusione in area, palla sui piedi di Baraldi che calcia a un metro dalla porta, ma con una deviazione la sfera termina incredibilmente all’esterno. Cinque minuti e i padroni di casa passano in vantaggio: filtrante di Morra, Torre aggancia e di collo batte Mastracci.

38′, raddoppio aquilano: rilancio di Cattafesta, colpo di testa di Di Silvestre che favorisce Baraldi, che con un’azione personale supera ogni avversario sul proprio cammino e alla fine imbuca in porta.
CITTÀ DI L’AQUILA: Cattafesta, Ndiaye (46′ st Rovo), Zazzara, Silvestri, Lolli (30′ st Sebastiani), Di Francia, Pizzolla (19′ st Torre), Angelozzi (19′ st Morra), Carosone, Catalli, Baraldi. A disp.: Tursini, Santarelli, Suleman, Campagna, Rovo, Morra, Sebastiani, Irti, Torre. All. Roberto Cappellacci.

VILLA SANT’ANGELO: Mastracci, Di Silvestre, Daniele (35′ st Di Persio), Ludovici (31′ st Angelone), Gialloreti, Sebastiani, Angeloni, Corrente, Rotili, Sperandio, Moscardi (24′ st Risi). A disp.: Pansini, Di Pancrazio, Pezzoli, Mascioni, Di Giambattista, Pezzuti. All. Armando Rainaldi.

ARBITRO: Mario Leone (Avezzano)

AMMONITI: Di Silvestre, Baraldi, Di Francia,

RECUPERO: 1′ pt, 4′ st.

X