IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

AIRC e solidarietà, Coppito nel cuore e nell’anima c’è

Il ricavato dell'evento "Pinewood Festival", organizzato dall'Associazione Coppito nel cuore e nell'anima, è stato donato all'AIRC

Nella giornata di oggi il presidente dell’Associazione “Coppito nel cuore e nell’anima” Giuseppe Romano – insieme ai tanti volontari e sostenitori che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento “Pinewood Festival” – hanno consegnato un contributo all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, ricavato ottenuto dal suddetto evento che si è svolto presso il Parco Comunale di Murata Gigotti a Coppito.

Un gesto, quello della donazione – ha dichiarato il presidente di “Coppito nel Cuore e nell’anima”- che va a suggellare nel migliore dei modi un altro anno pieno di soddisfazioni per un impegno costante che l’associazione svolge sul territorio. Un ringraziamento particolare va a tutti i soci che si sono impegnati nella realizzazione di questa iniziativa: ai Carabinieri, ai vigili del fuoco, la CRI di L’Aquila, ai soccorritori su piste da sci dell’unità territoriale di Rocca di mezzo, ai soccorritori su pista del 9° reggimento Alpini di L’Aquila e all’Unione Italiana Ciechi per aver dato al Pinewood Festival la loro disponibilità e per le numerose attività e dimostrazioni svolte, ma soprattutto grazie a tutte le famiglie che hanno partecipato al nostro progetto di solidarietà”.

Diverse le iniziative benefiche organizzate negli ultimi anni da questa associazione: tra queste, il Progetto Di Riabilitazione equestre e nuoto che da due anni è entrato in alcune scuole medie del territorio aquilano, finanziato dalle diverse edizioni del “Magico Mondo di Babbo Natale”, evento a cui l’associazione si sta preparando per regalare esperienze uniche ai più piccini anche per il Natale 2018.

L’associazione per questa donazione ha scelto l’ AIRC poichè – fa sapere – costituisce un sistema creato per sostenere la ricerca oncologica e la diffusione dell’informazione scientifica attraverso la raccolta di fondi.

Da 50 anni l’ AIRC si impegna nel finanziamento dei più promettenti progetti di ricerca, nel garantire un futuro alla ricerca sul cancro attraverso l’erogazione di borse di studio a giovani ricercatori, nel sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di un corretto stile di vita quale prevenzione primaria dell’insorgenza della malattia.

X