IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Lo Zafferano aquilano a Fico Eataly World

Il Consorzio per la Tutela dello Zafferano dell’Aquila DOP sarà l’unico rappresentante abruzzese a FICO Eataly World per l’iniziativa “Al cuore d'Italia. Il rilancio delle produzioni agroalimentari e la rinascita post terremoto”.

Dopo il Salone del Gusto, per la prima volta lo Zafferano dell’Aquila DOP a FICO 

Il Consorzio per la Tutela dello Zafferano dell’Aquila DOP sarà l’unico rappresentante abruzzese a FICO Eataly World per l’iniziativa “Al cuore d’Italia. Il rilancio delle produzioni agroalimentari e la rinascita post terremoto”.

ZAFFERANO DOP L'AQUILA

Il Parco del cibo più grande del mondo, aperto a Bologna da circa un anno, ospiterà Venerdì 28 settembre, ore 11 nel Teatro Arena un incontro pubblico e la degustazione delle eccellenze agroalimentari marchigiane e umbre, simbolo di qualità e tradizione di un grande territorio martoriato dal terremoto del 2016, assieme allo Zafferano dell’Aquila in rappresentanza dell’Abruzzo, già provato dal sisma del 2009.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Consorzio, Coop. Altopiano di Navelli e la Trevalli Cooperlat di Amandola (provincia di Fermo, famosa nel nostro territorio anche per i marchi Hoplà e Latte Cigno), collaborazione nata in seno alla comune appartenenza a ConfCooperative e a “Qui da noi”, la rete di cooperative agricole di vendita diretta.

Siamo orgogliosi di partecipare all’appuntamento di venerdì promosso da Fico – ha sottolineato Paolo Cesaretti, Brand Manager Trevalli Cooperlat – È fondamentale continuare a parlare, e soprattutto far conoscere, le nostre eccellenze agroalimentari: crediamo che la rinascita, anche dal punto di vista economico, passi per la valorizzazione dell’agricoltura e del turismo enogastronomico.“È una grande soddisfazione poter rappresentare l’Abruzzo in questo appuntamento e ringraziamo la Trevalli Cooperlat per l’opportunità concessaci di entrare in un mondo d’eccellenza come quello di FICO” – ha aggiunto Massimiliano D’Innocenzo, presidente del Consorzio per la Tutela dello Zafferano dell’Aquila.

Tra i prodotti in degustazione al termine dell’incontro, la Mozzarella STG Trevalli Cooperlat, assieme a ciauscolo e salumi della Norcineria Alto Nera, Verdicchio di Matelica DOC e Mela rosa dei Monti Sibillini presidio Slow Food per le Marche, Lenticchia IGP di Castelluccio di Norcia e Birra di Lenticchia per l’Umbria, Stracchino Stagionato Casale Nibbi di Amatrice per il Lazio e, come detto, il solo Zafferano dell’Aquila DOP per l’Abruzzo.

X