IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Il Città di L’Aquila si presenta

Alle 99 Cannelle la presentazione del Città di L'Aquila. Il presidente De Paulis: "L’obiettivo di questo campionato? Vincere."

Le 99 Cannelle, cuore pulsante del capoluogo d’Abruzzo, ospitano la presentazione del Città di L’Aquila.

Circondati dall’abbraccio del pubblico che ogni domenica accompagnerà i colori rossoblù, società, staff e squadra si mostrano alla città.

“Questo è il luogo simbolo della città – ha affermato il presidente Marco De Paulis – la nuova compagine è un bene da preservare. L’obiettivo di questo campionato? Vincere. La nostra avventura è iniziata per arrivare ad un punto ben preciso, ossia raggiungere categorie ben diverse. Siamo solo di passaggio in queste”.

Ad accompagnare il presidente, il suo vice Lucio Piccinini. Inoltre, presentati tutti i collaboratori della società: il direttore generale Paolo Ianni, il direttore tecnico Maurizio Ianni, il segretario sportivo Alberto Cortelli, il tesoriere Daniele Mastrantonio, il collaboratore Antonino Lo Iacono, il magazziniere Gaetano Biondi, lo speaker Claudio Alfonsetti e il tecnico audio Giulio Cesaretti.

“Devo ringraziare la società – ha proseguito Maurizio Ianni – perché si è messa a disposizione per raggiungere il nostro obiettivo. Non era semplice. Ma un ringraziamento va anche ai giocatori, che hanno sposato il nostro progetto, primo fra tutti Nicola Di Francia. La rosa è ottima, ma sul mercato non ci fermeremo se sarà necessario migliorarla ancor di più e renderla ancor più competitiva. È un momento difficile per il calcio aquilano, ma da questi momenti si vede chi ha davvero il cuore rossoblù”.

Presentazione città di l aquila

Illustrato anche l’intero staff tecnico, tra i canti degli ultras e i fumogeni che illuminano la serata rossoblù.

Accanto a mister Roberto Cappellacci, i collaboratori tecnici Donato Laraspata e Andrea Sciarra, il preparatore dei portieri Massimo Vernacotola, il preparatore atletico Filippo Sette, il medico sportivo Alessandro Pompili e il fisioterapista Simone Formica.

“La parola deve essere ambizione – ha concluso il presidente – della squadra, della società, della città. Dobbiamo farci valere e mostrare chi siamo”.

X