IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Protezione Civile, Evacuato palazzo dell’ex Gran Caffè foto

Protezione Civile, evacuati diversi palazzi in centro. Attivati presidi medici. Presto evacuazione di Colle Sapone.

E’ iniziata la tre giorni di Protezione Civile a L’Aquila, evacuato il palazzo dell’ex Gran Caffè. Imprudente: «Presto evacueremo Colle Sapone per mettere a punto le operazioni di sicurezza che coinvolgono oltre 4000 studenti».

 

Grandi manovre di Protezione Civile in centro storico a L’Aquila, alle ore 11:00 è stata simulata l’evacuazione a seguito di un evento sismico del palazzo dell’ex Gran Caffé e di Palazzo Fibbioni, sede di diversi uffici comunali. Le associazioni di Volontariato hanno previsto la ricerca di alcuni dispersi ed il successivo soccorso.

«Il coordinamento delle operazioni di Protezione Civile è fondamentale sia per gli addetti ai lavori che per i cittadini – ha spiegato l’assessore alla Protezione Civile del Comune di L’Aquila Emanuele Imprudente -. E’ fondamentale che tutti sappiano cosa devono fare, per questo continueremo ad organizzare giornate come questa per mettere a punto la macchina dei soccorsi. In questi tre giorni i duecento volontari delle tante associazioni di volontariato che hanno aderito, hanno costruito un campo base a Civita di Bagno da cui si stanno coordinando le tante iniziative, dal soccorso notturno al soccorso lacustre, con il supporto di competenze diverse ed attrezzature molto specifiche. Il prossimo passo per cui mi sono attivato – ha aggiunto l’Assessore Emanuele Imprudente – è la simulazione di un evento sismico con successiva evacuazione a Colle Sapone, punto nevralgico della nostra città, su cui orbitano più di 4.000 studenti. La prima evacuazione sarà concordata con tutti gli interessati, ma la seconda che volgiamo organizzare sarà comunicata con brevissimo preavviso, al fine di testare in modo quanto più realistico la macchina».

esercitazione protezione civile l'aquila

 

La simulazione ha previsto il coinvolgimento di diversi feriti, che sono stati dapprima ricercati, raggiunti dai soccorsi, codificati con il triage e poi trasportati in sicurezza dai sanitari. La Croce Bianca dell’Aquila ha impiantato un Presidio Medico per codici bianchi e gialli in Piazza Duomo, per lasciare ai sanitari dell’Ospedale i codici rossi.

 

esercitazione protezione civile l'aquila

X