IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Instabilità pomeridiana, miglioramento da sabato previsioni

Nella giornata di sabato il miglioramento risulterà più deciso anche se, alla base dei dati attuali, si tratterà di una fase temporanea, in attesa del possibile arrivo di masse d’aria fredda dai quadranti settentrionali .

Permangono condizioni di instabilità con possibilità di temporali ma migliora sabato.

Le nostre regioni centro-meridionali continuano ad essere interessate da una vasta area di instabilità posizionata sul Tirreno centrale che, nelle prossime ore, manterrà attive condizioni di instabilità anche sulla nostra regione dove sono attesi annuvolamenti e possibili manifestazioni temporalesche, al mattino sull’Adriatico centrale e nel pomeriggio-sera sulle zone interne e sul settore orientale. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire dalla seconda metà della giornata di venerdì, anche se non mancheranno addensamenti pomeridiani e possibilità di temporali soprattutto sulle zone interne, mentre nella giornata di sabato il miglioramento risulterà più deciso anche se, alla base dei dati attuali, si tratterà di una fase temporanea, in attesa del possibile arrivo di masse d’aria fredda dai quadranti settentrionali che, se confermate, favorirebbero anche una generale e sensibile diminuzione delle temperature nel corso della prossima settimana. Intanto nelle prossime ore l’area di instabilità probabilmente favorirà episodi di maltempo sulla Sardegna dove sono attesi frequenti temporali ed anche un rinforzo dei venti, a causa della possibile formazione di un TLC (Tropical Like Cyclone) sul Tirreno centrale, fenomeno piuttosto raro ma non del tutto insolito nel bacino del Mediterraneo, anche se gli effetti non dovrebbero risultare particolarmente severi in quanto l’area perturbata tenderà a spostarsi verso la Tunisia nel corso della giornata di sabato, favorendo formazioni temporalesche anche sulla Sicilia centro-occidentale.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso con possibili precipitazioni a carattere sparso, temporalesche al mattino sull’Adriatico centrale e, occasionalmente, lungo la fascia costiera, con probabili schiarite dalla tarda mattinata, mentre nel corso del pomeriggio-sera assisteremo ad un nuovo sviluppo di addensamenti consistenti sulle zone interne e montuose, in estensione verso il settore orientale e, localmente, verso la fascia costiera con possibilità di temporali, localmente di moderata intensità, in attenuazione in nottata. Anche nella giornata di venerdì, dopo una mattinata caratterizzata da schiarite, assisteremo allo sviluppo di addensamenti sulle zone interne e montuose con possibilità di temporali, in miglioramento entro la serata-nottata.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli di direzione variabile, tuttavia non si escludono rinforzi durante i probabili temporali.
Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X