IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Colecchi, gli studenti protestano per la sicurezza

Colecchi. Accorpate due classi per mancanza di studenti, da lunedì 26 alunni si troveranno riuniti. "Non esiste però una classe da 26 alunni." riferiscono gli studenti.

“Intrappolati da un sistema che non rispetta la nostra sicurezza”.

Questo il testo dello striscione che campeggia davanti all’Istituto “Ottavio Colecchi”.

La scuola infatti è diventata teatro di protesta di alcuni studenti preoccupati per la propria sicurezza dopo aver ricevuto una comunicazione ufficiale da parte dell’istituto.

«Ieri ci è stato riferito che due delle nostre classi verranno accorpate da lunedì per mancanza di alunni.» riferiscono a Il Capoluogo.

«Questo significa che dovremo cambiare di nuovo i professori appena conosciuti e cambiare il metodo di spiegazione a cui già ci siamo abituati.»

«Non abbiamo una classe capace di ospitare  26 alunni, è per la nostra incolumità ci stiamo opponendo. Lo striscione che abbiamo realizzato si riferisce proprio a questo: protestiamo per la nostra stessa sicurezza.»

X