IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Letta si defila, pasticcio istituzionale

Salta la cittadinanza onoraria per Gianni Letta. Figuraccia della presidenza del Consiglio comunale targata Tinari. Rinviato il consiglio del 21 settembre.

Pasticcio istituzionale, Letta si defila.

Rinviato il Consiglio Comunale del 21 Settembre, salta la cittadinanza onoraria per Gianni Letta.

Figuraccia in casa della Presidenza del Consiglio, il Presidente Roberto Tinari rinvia a data da destinarsi il Consiglio Comunale convocato per conferire la Cittadinanza Onoraria a Gianni Letta.

La motivazione ufficiale, sembrerebbe essere l’improvviso sopraggiungere di impegni non prorogabili dell’ex sottosegretario, ma sembra ormai palese che si tratti di un vero e proprio pasticcio istituzionale nato dalla IV commissione, riunitasi ieri ed animata da una discussione accesa con accuse pesanti rivolte dall’opposizione nei confronti del “metodo” attuato dall’amministrazione attiva per il conferimento della cittadinanza onoraria.

Discussione che ha portato al voto contrario del Consigliere Comunale Giustino Masciocco (Articolo 1) e all’astensione di Elisabetta Vicini.

Solo 24 ore dopo la presidenza del Consiglio Comunale ha dovuto fare un passo indietro ed annullare la cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria a Gianni Letta.

X