IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sicurezza stradale, arriva Edward

Controlli a tappeto della Polstrada L'Aquila nell'ambito della Campagna europea di sicurezza stradale denominata Edward: obiettivo zero vittime sulla strada.

Campagna europea della sicurezza stradale Edward, anche a L’Aquila Polstrada aderisce all’iniziativa: controlli a tappeto.

Il 19 settembre anche L’Aquila aderisce alla campagna europea di sicurezza stradale Edward (European Day Without A Road Death) promossa da Tispol, il Network Europeo delle Polizie Stradali. L’iniziativa, con il supporto della Commissione Europea, si inserisce nel quadro della Settimana Europea della Mobilità (17-23 settembre 2018) ed ha lo scopo di ottenere, a livello europeo, nella giornata del 19 settembre 2018 zero vittime sulla strada.

La particolare iniziativa, secondo il Presidente di Tispol Paolo Cestra, Dirigente della Sezione Polizia Stradale di L’Aquila, «costituisce un momento unico per aumentare la consapevolezza sociale sul fenomeno della mortalità e dell’incidentalità grave sulle strade europee ed italiane, oggi in aumento e vuole richiamare l’attenzione degli utenti della strada sulla necessità di riallinearsi all’obiettivo europeo della diminuzione del 50% delle vittime della strada entro il 2020, con particolare riguardo alle categorie maggiormente vulnerabili. Nel contempo, ciascun utente della strada potrà dimostrare come, con un ampio sostegno da parte della collettività, si possa essere effettivamente in grado di ridurre significativamente il numero delle vittime e dei feriti gravi sulle strade».

In occasione di Edward, la Polizia Stradale di L’Aquila svolgerà specifici servizi mirati in ambito provinciale, volti alla riduzione delle principali cause di incidentalità, individuabili nella elevata velocità, nel mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza, dei sistemi di ritenuta per bambini e del casco protettivo, come anche nell’uso del telefono cellulare durante la guida (principale fonte di distrazione).

Dalle ore 16.00 alle ore 19.00 del 19 settembre 2018, inoltre, nel centralissimo Corso Vittorio Emanuele II del capoluogo, sarà presente un Ufficio Mobile della Polizia di Stato, con esposizione ed illustrazione delle più moderne tecnologie in uso alla Specialità Polizia Stradale (autovelox, telelaser, etilometro e precursori per l’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica, strumentazione “Topcrash” per il rilevamento informatizzato degli incidenti stradali).

All’interno dell’Ufficio Mobile il personale della Polizia Stradale e della Questura assisterà tutti i visitatori che vorranno aderire all’iniziativa attraverso la possibile sottoscrizione, anche in via informatizzata, di un “pledge” (trad.”impegno”) tramite il quale impegnarsi simbolicamente a rispettare le regole del codice della strada nell’ottica di fornire il proprio fattivo contributo alla riduzione dell’incidentalità stradale.

La campagna Edward è compiutamente illustrata sul sito istituzionale www.poliziadistato.it e alla pagina web dedicata (https://projectedward.eu/).

X