IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Alpini del 9° reggimento, gli eroi del sisma fotogallery

Al 9° reggimento Alpini L'Aquila la Croce d'Argento per il soccorso alle popolazioni vittime del terremoto. Premiato l'impegno dell'Esercito.

Conferita la Croce d’Argento al Merito dell’Esercito alla Bandiera di Guerra del 9° reggimento Alpini. L’impegno dell’Esercito premiato a L’Aquila.

Si è svolta sul piazzale della Basilica di Collemaggio la cerimonia di consegna della Croce d’Argento al Merito dell’Esercito alla Bandiera del 9° reggimento Alpini. Un prestigioso riconoscimento per l’impegno e la dedizione degli Alpini per la città dell’Aquila e tutto il centro Italia, in occasione degli eventi sismici.

Croce d'Argento al 9° reggimento Alpini L'Aquila

D’altra parte, calorosa è stata l’accoglienza che i cittadini hanno voluto tributare agli Alpini, a testimonianza di un rapporto sempre più stretto con gli eroi del sisma e di ogni stato emergenziale che si possa presentare su tutto il territorio nazionale. Suggestiva ed emozionante la cerimonia a Collemaggio, dove alla presenza di tutte le autorità civili, militari e religiose della città di L’Aquila e dei territori limitrofi – tra cui il sindaco Biondi, il Comandante della Brigata Alpina Taurinense, il Presidente dell’ A.N.A. Sezione Abruzzi Pietro D’Alfonso, il Consigliere Nazionale e il padre del Maresciallo Luca Polsinelli – tra  migliaia di alpini presenti nel capoluogo abruzzese in occasione del Raduno del Battaglione L’Aquila, il 9° reggimento ha ricevuto con orgoglio dal  vice comandante delle Truppe Alpine dell’Esercito, il generale di Divisione Marcello Bellacicco, la prestigiosa onorificenza. La decorazione, che si va ad aggiungere alle 2 Croci di Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia, a 2 Medaglie d’Oro e a 4 d’Argento al Valor Militare e 2 Medaglie di Bronzo al Valore dell’Esercito, è stata concessa dal Ministro della Difesa per le numerose  attività di soccorso alla popolazione civile nel Centro Italia colpite da tragiche calamità naturali. Gli Alpini del 9°, sono infatti sistematicamente intervenuti in occasione degli eventi sismici che hanno colpito l’Abruzzo il Lazio e le Marche nel 2016 e 2017, soccorrendo la popolazione grazie ai propri assetti specialistici, pur essendo lo stesso personale vittima del sisma. Un ulteriore fondamentale contributo è stato fornito dagli Alpini abruzzesi a seguito delle eccezionali nevicate di inizio 2017, quando numerose squadre – addestrate ed equipaggiate al movimento e alle operazioni in situazioni ambientali e meteorologiche critiche – sono intervenute nei soccorsi all’Hotel Rigopiano, contribuendo con gli altri soccorritori a salvare la vita dei clienti della struttura alberghiera travolta dalla spaventosa valanga e raggiungendo un po’ in tutto il territorio abruzzese le frazioni e paesi isolati dalla neve.

Croce d'Argento al 9° reggimento Alpini L'Aquila

«Unità degna erede delle più nobili tradizioni alpine, – si legge nelle motivazioni – accorreva prontamente nelle aree devastate dal sisma che sconvolgeva il centro Italia e, con fraterno slancio e non comune senso di abnegazione, si prodigava incessantemente, in situazioni critiche e di estrema difficoltà, nelle attività di soccorso, di rimozione delle macerie e di aiuto ai superstiti. Coriacea compagine che, fedele al motto “d’aquila penne, ugne di leonessa”, operava strenuamente, profondendo le migliori energie per alleviare le sofferenze dei connazionali, contribuendo significativamente ad accrescere il lustro e il prestigio dell’Esercito” Centro Italia, agosto 2016 – aprile 2017».

Croce d'Argento al 9° reggimento Alpini L'Aquila

In serata, la fanfara della brigata Taurinense con l’intervento e i ringraziamenti del Generale Biagini, Comandante della Brigata Alpina Taurinense.

Nella notte, intanto, l’Asm ha ripulito tutti gli spazi e alle 8 di questa mattina la città era già tutta pulita, dopo il passaggio di oltre 5000 Alpini


X