IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Valle Subequana, l’isolamento continua

Continua l'isolamento della Valle Subequana: posticipata di due settimane la riapertura del ponte di Beffi, dove sono in corso lavori dalla fine di luglio. La contemporaneità di due cantieri - per L'Aquila e Sulmona - ulteriore criticità per la zona.

Valle Subequana, continua l’isolamento: posticipata di due settimane la riapertura del ponte di Beffi, dove sono in corso lavori dalla fine di luglio.

La SR261 – quella che collega L’Aquila alla Valle Subequana – è interrotta dal 30 luglio all’altezza del ponte romano, i cui lavori di messa in sicurezza sarebbero dovuti terminare il 10 settembre.

La riapertura ieri non c’è però stata, costringendo lavoratori, studenti e cittadini della zona ad una variante lunga e tortuosa, che allunga il percorso verso il capoluogo di un quarto d’ora circa.

Non si tratta solo di un ulteriore disagio o di una mancanza di comodità per i cittadini: in caso di emergenze, infatti, la situazione sarebbe davvero critica.

[Valle Subequana, cantieri infiniti e deviazioni]

Fine lavori e riapertura della strada previsti per il 28 settembre: c’è malcontento e pessimismo fra i residenti, visto che da anni le strade che collegano la zona a L’Aquila e Sulmona sono soggette a lavori che durano mesi, costringendola di fatto ad un isolamento che rende difficile la vita dei subequani.

Lavori gole san venanzio agosto 2018

La strada delle Gole di San Venanzio – collegamento più veloce con Sulmona – è chiusa da maggio(con una breve interruzione nel periodo di ferragosto) e lo resterà fino a fine ottobre. Con il prolungamento della chiusura della SR261 fino a fine settembre si aggiunge una criticità ulteriore che complica ancora di più la quotidianità di questa area interna.

(e.f.)

X