IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nonna Peppina torna a casa

Dopo 11 mesi nonna Peppina può tornare nella sua casetta di legno, dissequestrata nei giorni scorsi.

È domani il grande giorno: dopo il dissequestro della casetta di legno, nonna Peppina può tornare a casa.

‘Nonna Peppina’, la 96enne Giuseppa Fattori, diventata il simbolo della resilienza dei terremotati, tornerà domani dopo 11 mesi nella casetta di legno a San Martino di Fiastra, fatta costruire dai suoi familiari vicino alla sua abitazione inagibile. Lo annuncia l’Ansa, spiegando: la casetta è stata dissequestrata qualche settimana fa dalla magistratura. ‘Peppina’ tornerà a casa dalla Rsa di Castelfidardo dove è stata ricoverata per un periodo riabilitazione dopo la frattura di un polso. ‘Peppina’ sarà accompagnata dalle figlie Agata e Gabriella. Quest’ultima dovrebbe rimanere con la madre per qualche giorno, poi ci sarà un’amica di famiglia. Ma i familiari cercano una persona che assista la madre “e che ami la solitudine e la montagna” di San Martino.

La svolta, grazie a un emendamento dello scorso novembre al Dl fiscale sul sisma. La storia di nonna Peppina aveva fatto il giro d’Italia, provocando ondate d’indignazione.

Nonna Peppina torna a casa, il tweet di Salvini.

Nei giorni scorsi, era stato direttamente il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a dare la notizia con un tweet: «È stato notificato il dissequestro della casetta di nonna Peppina, e lei non vede l’ora di tornarci. Fra tante brutte notizie, finalmente ne arriva una buona! #Forzanonna, chi la dura la vince».

X