IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Atteso peggioramento per domenica previsioni

Nella giornata di domenica assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità nel corso della mattinata, con rovesci e possibilità di temporali a partire dalla tarda mattinata, ad iniziare dal Teramano e dall’alto Aquilano, in estensione verso le restanti zone nel pomeriggio e in serata.

Perturbazione in transito nel weekend, in Abruzzo atteso peggioramento specie domenica.

L’area di instabilità che in questi ultimi giorni ha favorito frequenti manifestazioni temporalesche su gran parte delle nostre regioni peninsulari ha ormai quasi definitivamente abbandonato la nostra penisola, tuttavia una nuova perturbazione di origine atlantica tenderà ad attraversare le regioni centro-settentrionali e il settore adriatico favorendo un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche dapprima al nord, nelle prossime ore, e successivamente sulle regioni centrali, specie nella giornata di domenica. Anche la nostra regione sarà interessata dal passaggio della perturbazione che, nelle prossime ore, sarà preceduta da un graduale rinforzo dei venti dai quadranti meridionali, scirocco lungo la fascia costiera, libeccio sulle zone interne e montuose, con probabile Garbino in serata-nottata sul settore orientale della nostra regione; ma nel corso del pomeriggio odierno non si escludono occasionali fenomeni di instabilità sulle zone montuose, con possibili temporali in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, in temporanea attenuazione in serata e in nottata. Nella giornata di domenica assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità nel corso della mattinata, con rovesci e possibilità di temporali a partire dalla tarda mattinata, ad iniziare dal Teramano e dall’alto Aquilano, in estensione verso le restanti zone nel pomeriggio e in serata. Non si escludono temporali di forte intensità associati a forti raffiche di vento, più probabili sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera, dove è attesa anche una generale e sensibile diminuzione delle temperature. Si tratterà di una perturbazione piuttosto veloce a cui farà seguito un nuovo miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal pomeriggio di lunedì e nei giorni successivi, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che favorirà anche una nuova risalita delle temperature.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili banchi di nebbia nelle valli interne dell’Aquilano, in diradamento in mattinata; nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità, tuttavia saranno possibili addensamenti consistenti associati a rovesci e a possibili temporali sparsi, più probabili sulle zone montuose, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico ma in attenuazione in serata e in nottata. Nella giornata di domenica è previsto il transito della perturbazione che favorirà lo sviluppo di temporali dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio, specie sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera, dove non si escludono fenomeni di forte intensità, accompagnati da raffiche di vento.

Temperature: In temporaneo aumento nel pomeriggio-sera, tuttavia nella giornata di domenica assisteremo ad una generale e sensibile diminuzione a partire dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio.
Venti: Inizialmente deboli a regime di brezza, tuttavia dal pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti sud-orientali lungo la fascia costiera, sud-occidentali sulle zone interne e montuose. Probabile Garbino in serata e in nottata, tuttavia nella giornata di domenica i venti tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali rinforzando. Possibili colpi di vento durante i temporali.
Mare: Inizialmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento dal pomeriggio.

meteo

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X