IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Perdonanza, domani Riccardo Cocciante

Il celebre cantautore, originario di Rocca di Mezzo (L’Aquila), ha costruito un evento unico per domani con il maestro Leonardo De Amicis e l’Orchestra sinfonica degli allievi del Conservatorio “Casella” dell’Aquila, affiancata anche da studenti del Conservatorio di Pescara.

Perdonanza, domani la performance di Riccardo Cocciante.

Un concerto che testimonia il suo impegno per la musica, contraddistinto da 45 anni di successi, ma che rivela anche il profondo legame con il territorio di provenienza di una parte della sua famiglia.

Questo è “Cocciante racconta Cocciante”, lo spettacolo che Riccardo Cocciante terrà domani sera, alle 21.30, al piazzale di Collemaggio (Teatro del Perdono).

Il celebre cantautore, originario di Rocca di Mezzo (L’Aquila), ha costruito un evento unico con il maestro Leonardo De Amicis e l’Orchestra sinfonica degli allievi del Conservatorio “Casella” dell’Aquila, affiancata anche da studenti del Conservatorio di Pescara.

Ci saranno anche le corali aquilane “Gran Sasso”, diretta da Carlo Mantini, “99”, diretta da Ettore Maria Del Romano, “Schola Cantorum San Sisto”, diretta da Silvia Vinile e “De Carolis” di Bisenti, diretta da Claudio Di Massimantonio.

L’orchestra sinfonica degli allievi del “Casella” celebrerà, con la partecipazione a questo evento, i cinquant’anni dell’istituzione del Conservatorio aquilano.

Sul palcoscenico alcuni cantanti protagonisti delle sue opere popolari come Alessandra Ferrari, Stefano Sponta, Tania Tuccinardi, Gianmarco Schiaretti, Marco Vito e Jò Di Tonno.

Saranno ospiti dello spettacolo Vittorio Grigolo e Gabriele Cirilli.

Autore è Paolo Logli con la collaborazione di Alessandro Logli.

Gli artisti presenti domani sul palco del teatro del Perdono di Collemaggio saranno complessivamente 170, tutti sotto la guida del maestro De Amicis.

Riccardo Cocciante ha accettato l’amichevole invito dello stesso Leonardo De Amicis a trascorrere una settimana all’Aquila, per costruire insieme e donare alla città uno spettacolo di musica, ricordi ed emozioni.

È tornato appositamente dall’estero, dove è impegnato per la messa in scena delle sue opere. Il concerto-spettacolo di domani sera ripercorrerà tutta la sua carriera di cantautore e compositore anche di opere popolari, tra le quali Notre Dame de Paris e Giulietta e Romeo.

Per l’occasione la Basilica di Collemaggio avrà una straordinaria illuminazione.

Il coinvolgimento delle forze del territorio e la loro partecipazione all’evento sono stati l’elemento chiave della progettazione di questo evento con un’artista che, più di tutti, è riuscito ad essere protagonista trasversale del pop internazionale e dell’opera popolare, impegnandosi sempre nella ricerca e nella formazione di nuovi giovani talenti.

Il Comitato Perdonanza ricorda che per questo spettacolo è necessaria la prenotazione on line attraverso il sito ufficiale.

Le prenotazioni possono essere effettuate anche presso l’InfoPoint di piazza Battaglione degli Alpini che, fino al 29 agosto, dalle 9 alle 20.

I diversamente abili possono invece prenotare inviando un’e mail a disability@comune.laquila.gov.it .

X