IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Poco nuvoloso, temporali pomeridiani previsioni

Non cambierà di molto la situazione nei prossimi giorni in quanto continuerà a persistere un’area di instabilità che favorirà nuovi episodi temporaleschi pomeridiani lungo la dorsale appenninica, anche se, nella giornata di giovedì, i temporali pomeridiani torneranno molto probabilmente ad interessare anche il settore orientale.

Bel tempo al mattino ma attesi nuovi temporali pomeridiani sulla Marsica e nell’Aquilano.

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata dalla presenza di una vasta area di instabilità posizionata su gran parte delle nostre regioni centro-meridionali che, nella giornata di ieri, hanno favorito frequenti manifestazioni temporalesche lungo la dorsale appenninica e sulla nostra regione, in particolar modo sul settore occidentale e sulle zone montuose. Non cambierà di molto la situazione meteorologica nelle prossime ore: se da un lato al mattino sulla nostra regione il tempo risulterà stabile e prevalentemente soleggiato, nel corso del pomeriggio assisteremo alla formazione di addensamenti a ridosso dei rilievi associati a rovesci e a manifestazioni temporalesche, localmente di moderata intensità, in estensione verso l’Aquilano, la Marsica e l’Alto Sangro ma in attenuazione in serata e in nottata. E non cambierà di molto la situazione nei prossimi giorni in quanto continuerà a persistere un’area di instabilità che favorirà nuovi episodi temporaleschi pomeridiani lungo la dorsale appenninica, anche se, nella giornata di giovedì, i temporali pomeridiani torneranno molto probabilmente ad interessare anche il settore orientale, in particolar modo le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, con occasionali sconfinamenti verso le aree costiere nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, inoltre, continuano a mostrare un probabile deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche nel corso del fine settimana, a causa dell’arrivo di una perturbazione di origine nord atlantica che, se confermata, favorirà un intenso peggioramento del tempo e una generale diminuzione delle temperature: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con occasionali banchi di nebbia nelle valli interne dell’Aquilano, specie al primo mattino, in diradamento in mattinata, mentre dalla tarda mattinata assisteremo allo sviluppo di addensamenti sulle zone alto collinari e montuose, in ulteriore intensificazione nel pomeriggio, con rovesci e manifestazioni temporalesche in estensione verso l’Aquilano, la Marsica e l’Alto Sangro, specie nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio. Non si escludono fenomeni di moderata intensità; dalla serata assisteremo ad una graduale attenuazione della nuvolosità. Bel tempo lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa con possibili annuvolamenti nel corso della giornata.

Temperature: Generalmente stazionarie sul settore orientale, in diminuzione nelle aree interessate dai temporali.
Venti: Deboli dai quadranti orientali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera e collinare; occidentali sulle zone interne e montuose. Possibili colpi di vento durante i temporali.
Mare: Poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio.

 

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

X