IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila maglia nera per lo sport

L'Aquila al 94° posto in Italia per quanto riguarda i criteri relativi a sport di squadra, sport individuali, sport e società.

L’Aquila non è una provincia a misura di sportivo.

L’analisi, impietosa, arriva da un’indagine pubblicata oggi su Il Sole 24 Ore e che relega la provincia agli ultimi posti in Italia in questo campo.

94′ posto per L’Aquila: un risultato che testimonia la caduta libera dello sport nella provincia negli ultimi quattro anni, visto che nel 2015 occupava il 62′ posto, per poi scendere al 72′ nel 2016 e perdere altre quattro posizioni l’anno scorso.

Nel 2018, il tracollo: la provincia è maggiormente carente nel settore che lega lo sport alla società, con punteggi molto bassi ottenuti nella formazione sportiva, nella pratica dello sport per i bambini e le donne, nel turismo sportivo.

Trieste è in cima alla classifica, poi Trento e, sul terzo gradino del podio, Cagliari: il Nord continua a dimostrarsi molto più incline alle attività sportive, con decine di associazioni che promuovono lo sport, forti anche di politiche sociali ed economiche che lo incentivano .

Le 107 province italiane vengono monitorate sulla base di 30 indicatori, di cui tre di carattere generale (riguardanti prevalentemente i tesserati) e gli altri divisi in tre grandi “famiglie”: sport di squadra, sport individuali, sport e società, sottolineando i successi e il numero di coloro che praticano sport.

Oltre alla Sardegna, solo l’Abruzzo fra le città centro meridionali piazza due rappresentanti nella parte alta della classifica: Pescara è al 41° posto, Teramo al 50°.

Tennis, rugby, sport invernali e legati alla natura: sono queste le attività sportive più praticate nella provincia aquilana, con dei distinguo significativi.

Nello specifico, negli sport di squadra, all’amaro zero ottenuto nella categoria calcio professionisti, si affianca il 64′ posto nella categoria calcio dilettanti. Di società dilettantistiche ce ne sono parecchie: 31′ posto a livello nazionale.

Nel rugby L’Aquila ottiene il miglior punteggio: 5′ a livello nazionale. Negli sport individuali, vince il tennis, seguito da nuoto e ciclismo. Ultimi posti a livello nazionale per l’atletica ed i motori.

È nella categoria sport e società, dicevamo, che i punteggi raggiunti dalla provincia aquilana sono più bassi: 88′ posto alla voce sport e bambini, addirittura 101′ (di fatto l’ultimo) per quanto riguarda le attività sportive femminili.

X