IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Residui, 5 luoghi da recuperare

Cinque luoghi della città ancora da recuperare, il progetto Residui per la "rigenerazione" urbana, sociale e monumentale.

Presentato in Comune il progetto Residui, per la riscoperta di 5 luoghi della città da recuperare.

È stato presentato questa mattina, a palazzo Fibbioni, il progetto Residui, promosso dall’associazione Viviamolaq, che è nata nel 2012 e si occupa di ricostruzione partecipata, in collaborazione con Ance L’Aquila, e realizzato di concerto con l’assessorato alla Cultura del Comune dell’Aquila. L’iniziativa è stata illustrata dall’assessore alla Cultura Sabrina Di Cosimo, dal presidente dell’associazione Viviamolaq Matteo De Marco e dal presidente di Ance Giovani Giordano Equizi.

Il progetto Residui.

Il progetto è finalizzato alla realizzazione di cinque incontri diffusi con la cittadinanza, in aree ancora non recuperate, per favorirne la “rigenerazione”, sia in termini urbanistici e monumentali che in termini sociali e aggregativi. «Si tratta di un evento culturale – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Sabrina Di Cosimo – che ha incontrato, fin da subito, il mio entusiasmo, sia per la rilevanza nazionale e internazionale che riveste, dato il coinvolgimento di nomi di primissimo piano del mondo dell’architettura e della progettazione, sia per la concreta e importante finalità che si propone. Attraverso questi incontri, angoli, per l’appunto, Residui della città saranno infatti al centro di dibattiti partecipati, vivaci e guidati da rilevanti esperti del settore, allo scopo di coniugarne il recupero con l’individuazione di nuove prospettive di fruizione e valorizzazione. Una fucina di idee, insomma, – ha concluso l’assessore – per promuovere un dialogo tra i relatori e la comunità, finalizzato a ripensare in chiave migliorativa gli spazi urbani».

Il calendario degli incontri che si svolgeranno a partire dalle 16,30.

Giovedì 23 agosto – Santa Maria Paganica (incontro con l’architetto Giovanni Vaccarini)
Giovedì 30 agosto – Porta Branconio (incontro con l’architetto Simone Gheduzzi)
Giovedì 6 settembre – Chiassetto del Campanaro (incontro con l’architetto Marilena Baggio)
Giovedì 13 settembre – Largo Tunisia (incontro con l’architetto Walter Nicolino)
Giovedì 20 settembre – piazza San Marco (incontro con l’ingegnere Maurizio Milan).

X