IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

FdI, Lega da sola è un favore al M5S

Il coordinatore di FdI-An, Etelwardo Sigismondi, alla Lega: "Scelta incomprensibile, ci auguriamo che i dirigenti abruzzesi della Lega non intendano davvero consegnare l'Abruzzo al M5S".

Il coordinatore regionale di FdI-An avvisa la Lega: «Dove si è presentato diviso, il centrodestra ha quasi sempre perso».

«Le dichiarazioni del coordinatore Regionale della Lega, apparse sui social e su alcune testate giornalistiche circa la decisione della partito di Salvini di andare da solo alle prossime elezioni regionali, se confermate, rappresenterebbero un chiaro favore reso al Movimento Cinque Stelle». Così il coordinatore regionale di FdI-An, Etelwardo Sigismondi, che aggiunge: «Una scelta incomprensibile visto che in Abruzzo ci sono tutte le condizioni per l’elaborazione di un progetto di governo che possa portare il centrodestra alla guida della nostra regione. Le ultime elezioni hanno confermato, ancora una volta, che laddove il centrodestra si è presentato diviso ha quasi sempre perso e ciò dimostra che l’elettorato premia e vuole l’unità della coalizione. Ci auguriamo quindi che i dirigenti abruzzesi della Lega non intendano davvero consegnare l’Abruzzo al Movimento Cinque Stelle. Fratelli d’Italia ribadisce l’impegno a favorire il dialogo tra i partiti del centrodestra e le realtà civiche e questo per la costituzione di un’ampia coalizione che, ponendosi come alternativa sia al centrosinistra che ai cinquestelle, interpreti la voglia di buon governo e di cambiamento degli abruzzesi».

X