IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Collemaggio, lavori in corso e imminenti aperture foto

Collemaggio si completa: a breve la riapertura del parco del Sole e il ritorno dell'organo all'interno della basilica.

Quasi un mese fa l’organo di Collemaggio è tornato a casa dopo il restauro. Continuano le operazioni di rimontaggio tra turisti e aquilani che visitano la basilica. Intanto parte il conto alla rovescia per la riapertura del vicino Parco del Sole.

collemaggio agosto 2018

Era stato quasi completamente distrutto dal terremoto del 2009 l’organo a canne risalente al XVII secolo. C’è un via vai di persone oggi all’interno della basilica riconsegnata alla città lo scorso dicembre. Il piccolo cantiere nella navata sinistra della chiesa è dedicato al rimontaggio del prezioso strumento che sarà riportato esattamente dov’era prima del sisma.

collemaggio agosto 2018

I danni del terremoto e i lavori

Le scosse del terremoto del 2009 hanno causato il crollo della parte terminale della navata della basilica causa del quale l’organo a canne è andato distrutto. Tra il 4 e l’11 agosto dello stesso anno, a cura di Legambiente, sono state recuperate le parti superstiti dello strumento, tra le quali il somiere, gli elementi della cassa e della cantoria più alcune canne.

collemaggio agosto 2018

Si è riusciti a recuperare e riposizionare tutti i frammenti, compresi i più piccoli. Purtroppo per il momento non è stato possibile recuperare la parte fonica dello strumento.

collemaggio agosto 2018

Ad eseguire il restauro dell’organo di Collemaggio con l’affidamento della Soprintendenza, la ditta Carnicelli Dario & figli di Norma Carnicelli e Silvano Di Stefano: «Il crollo del transetto della Basilica di Collemaggio, a seguito del sisma dell’Aprile 2009 – spiega al Capoluogo.it il direttore tecnico Norma Carnicelli – ha provocato la quasi totale disgregazionedella maestosa opera lignea, tratta in salvo e posizionata all’interno di casse che hanno poi permesso di valutare in modo più appropriato il livello effettivo di danno e ha cominciato a prendere forma l’idea di un intervento di riassemblaggio e di restauro della cassa d’organo e della cantoria con il relativo apparato decorativo, nonostante la situazione fosse drammatica».

«La nostra ditta – aggiunge Norma Carnicelli – è stata onorata di effettuare un lavoro così imponente e orgogliosa di restituire alla città uno dei suoi gioielli più importanti a ridosso della Perdonanza Celestiniana».

collemaggio agosto 2018

Il lavoro complessivo è diretto dal Segretariato regionale MIBACT Abruzzo. RUP arch. Patrizia Tomassetti, progetto esecutivo e direzione lavori dott.ssa Biancamaria Colasacco con il supporto tecnico del geom. Claudio Tatoli. Nel corso del restauro è stato chiesto ed ottenuto il prezioso supporto tecnico scientifico dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. L’intervento sulla struttura lignea è stato realizzato grazie a una generosa donazione di PricewaterhouseCoopers. Il restauro/rimontaggio della struttura di supporto è stato offerto da ARCAS Spa e diretto dalla Soprintendenza per L’Aquila e cratere.

collemaggio agosto 2018
collemaggio agosto 2018

«Il restauro – prosegue il direttore tecnico – è stato organizzato con il fine di restituire all’opera consistenza attraverso un consolidamentostrutturale e un reintegro delle parti mancanti, oltre che mirato alla piena restituzione estetica delle preziose superfici decorate, dipinte e dorate, attraverso, ad esempio, il ristabilimento della coesione e adesione tra supporto, strati preparatori e pellicola pittorica e il ripristino della doratura tramite la stesura di foglia d’oro»

Parco del Sole, apertura imminente

Da qualche giorno si conosce la data: il 6 agosto alle ore 11 si svolgerà la cerimonia di riapertura del Parco del Sole che torna fruibile alla città con una vesta tutta nuova.

collemaggio agosto 2018

Verde in abbondanza, nuove piante accanto a quelle storiche, restayling degli arredi e del percorso per gli sportivi.

collemaggio agosto 2018

Il centro della scena sarà occupato dall’Amphitheater firmato dall’artista newyorkese Beverly Pepper, una delle maggiori esponenti del movimento artistico della “Land art”.

collemaggio agosto 2018

L’opera è costata 2 milioni di euro e finanziata da Eni, unitamente al restauro della basilica di Collemaggio, 12 milioni di euro. Il teatro, che incide su un’area di 3.000 metri quadri, è stato pensato per essere il più grande spazio per spettacoli all’aperto del Centro Italia. L’anfiteatro all’aperto potrà ospitare concerti d’estate e una pista di pattinaggio in inverno e avrà all’ingresso due sculture: le due “Colonne di Narni”, ognuna delle quali è alta oltre sei metri, dal diametro di 50 centimetri e dal peso di 5 tonnellate, donate dall’artista alla città e arrivate la scorsa estate tramite la Fondazione Carispaq.

Quest’anno, L’Aquila, vivrà la sua Perdonanza all’interno della basilica restaurata dopo 10 anni

[approfondisci: L’Aquila e la Perdonanza, dal 2009 a oggi — Destinazione L’Aquila, cosa visitare —Perdonanza, gran finale con De Gregori — Parco del Sole, alla Perdonanza il primo evento]

 

X