IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Usra, online com’era e com’è L’Aquila

Fruibilità più semplice e immediata del nuovo sito, migliore condivisione delle informazioni costituite non solo da flussi finanziari e pratiche lavorate, il tutto impreziosito da uno spazio dedicato alle immagini dell'Aquila prima e dopo il terremoto del 6 aprile 2009.

Ricostruzione, nel nuovo portale Usra una sezione fotografica dedicata al com’era e com’è L’Aquila.

Fruibilità più semplice e immediata, migliore condivisione delle informazioni costituite non solo da flussi finanziari e pratiche lavorate, il tutto impreziosito da uno spazio dedicato alle immagini dell’Aquila prima e dopo il terremoto del 6 aprile 2009.

Sono le novità del nuovo portale dell’Ufficio speciale per la ricostruzione dell’Aquila (Usra), www.usra.it , nato dal profondo restyling del precedente. Senz’altro, il concept del nuovo sito internet, on line da alcuni giorni, è basato sulla sezione “Com’era, com’è L’Aquila”, nella quale vengono proposte molte immagini georeferenziate a confronto tra il post terremoto e la situazione di oggi. L’apposita sezione, come altre in continua fase di aggiornamento, serve proprio a documentare fotograficamente il delta tra la situazione immediatamente post-emergenziale e lo stato di avanzamento dei lavori e degli interventi di recupero, riparazione e messa in sicurezza del patrimonio immobiliare del capoluogo abruzzese.

“Si tratta di un passaggio fondamentale per rendere ancora più trasparente e chiaro l’operato dell’Ufficio, sperando che il risultato ottenuto possa essere gradito ai più”, spiega il responsabile dell’Ufficio, Raniero Fabrizi.

“Con questa nuova veste – chiarisce il dirigente Usra Giovanni Francesco Lucarelli – , abbiamo voluto valorizzare gli aspetti contenutistici della ricostruzione e favorire la user experience relativamente agli aspetti qualitativi del cantiere L’ Aquila. Purtroppo siamo soliti mettere il meno sul più, minimizziamo cioè i successi schiacciati dal marketing del malumore. Ma a quasi dieci anni dal 2009 è opportuno cominciare a elencare e valorizzare gli sforzi profusi e i traguardi tagliati dalla comunità aquilana nella sua interezza – conclude il dirigente – , il messaggio del nuovo sito va in questa direzione”.

Sito Usra

X