IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Cotugno, 15 classi alle Micarelli

Cotugno, 15 classi al Musp ex Micarelli. La prossima settimana la preside Serenella Ottaviano comunicherà la dislocazione delle sezioni.

Cotugno, 15 classi alle Micarelli.

La prossima settimana la preside Serenella Ottaviano comunicherà la dislocazione delle sezioni.

 

Il MUSP assegnato al Cotugno per tre anni

La delibera di giunta comunale n. 333 del 27.07.2018 ha concesso in uso temporaneo i locali del m.u.s.p. “missionarie dottrina cristiana”, ubicato in via madonna di pettino, l’aquila, all’amministrazione provinciale dell’aquila per la durata di 3 anni con possibilità di proroga, e comunque per il tempo strettamente necessario alla Provincia dell’Aquila a riottenere la disponibilità dell’immobile sito in Via Leonardo Da Vinci n.8

Del resto, con la sentenza n. 267/2018 il TAR di L’Aquila si era definitivamente pronunciato sul ricorso promosso nel marzo 2017 da alcuni genitori, docenti e alunni dei Licei annessi al Convitto Nazionale “D. Cotugno”,  scongiurando la riapertura dell’edificio sito in Via da Vinci n.8 all’uso scolastico.

 

15 classi al Musp ex Micarelli

Dopo il sopralluogo effetuato ieri dalla preside Serenella Ottaviano presso il MUSP ex Micarelli – con la consulenza del RSPP – probabilmente verranno collocate in Via Ficara almeno altre 13/15 classi.

Il MUSP è dotato di palestra e di una piccola aula da utilizzare con i pc.

Tre stanze più piccole (per le collaboratrici scolastiche e i collaboratori scolastici, una per particolari interventi mirati sui diversamente abili, un’altra per l’insegnamento dell’alternativa all’IRC), bagni per disabili (maschi e femmine), uscite di emergenza e spazi di raccolta esterni.

Il MUSP è dotato inoltre di scale antincendio e di montascale.

 

L’attesa delle famiglie

Nel frattempo le famiglie attendono la fine dei sopralluoghi del dirigente scolastico e della Provincia.

Al centro di tutto la designazione delle sezioni per l’organizzazione logistica del nuovo anno scolastico.

X