IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il Questore D’Anna torna in Abruzzo

Insediamento per il nuovo Questore dell'Aquila, il dottor Orazio D'Anna, tornato in Abruzzo dopo il biennio 2011-2013, nel quale ha diretto la Questura di Chieti.

Dopo il biennio 2011-2013 a capo della Questura di Chieti, il dottor Orazio D’Anna torna in Abruzzo, alla guida della Questura dell’Aquila.

«Dopo i due anni alla Questura di Chieti, ho mantenuto un forte legame con l’Abruzzo, ne ho seguito le vicende, pur senza sapere della comunicazione giunta poche settimane fa per l’incarico che avrei ricoperto». Così il Questore dell’Aquila, il dottor Orazio D’Anna, appena insediatosi presso la Questura del capoluogo, nell’incontro di questa mattina con la stampa. «La mia attività – ha sottolineato il Questore – si ispirerà a principi di continuità. All’Aquila è stato svolto un ottimo lavoro anche dal punto di vista organizzativo in linea con i nuovi indirizzi ministeriali, molti dei quali già avviati e da portare avanti e alcuni da avviare secondo lo sviluppo della normativa, soprattutto per quanto riguarda l’utilizzo di tecnologie sperimentate in alcuni reparti e da introdurre a livello strutturale».

Per quanto riguarda l’incarico a L’Aquila, il Questore D’Anna ha tenuto a ringraziare il Capo della Polizia, Franco Gabrielli: «L’attaccamento del Capo della Polizia a questo territorio rimane invariato, qui ha vissuto gli anni difficili del post terremoto ed è particolarmente legato alla città. Sono grato della fiducia accordatami, che spero di ricambiare pienamente».

A livello operativo, il Questore ha assicurato massima attenzione al controllo del territorio, per la prevenzione e repressione dei reati, da quelli legati al mondo della droga, alla cosiddetta microcriminalità, fino al contrasto degli «appetiti della criminalità» sulla ricostruzione.

Il Questore D’Anna, in Polizia dal 1985.

Originario di Acireale, classe 1959, laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Catania, sposato, due figli, in Polizia dal 1985. Dopo aver frequentato il 69° Corso di formazione per Vice Commissari presso l’Istituto Superiore di Polizia, nel 1986 è stato assegnato al 3° Reparto Mobile di Milano, ove ha prestato servizio come Comandante della 1^ Compagnia. In seguito, trasferito dalla Questura di Milano, è stato dal 1987 funzionario addetto all’Ufficio Ordine pubblico, dal 1992 Dirigente del Commissariato di P.S. Musocco (ora Quarto Oggiaro), dal 1996 Vice Dirigente della DIGOS e dal 1999 Dirigente del Commissariato di P.S. Greco-Turro. Promosso alla qualifica di Primo Dirigente della Polizia di Stato nel 2002, ha frequentato il 18° corso di formazione dirigenziale presso l’Istituto Superiore di Polizia. Nel nuovo ruolo ha poi ricoperto, sempre presso la Questura del capoluogo lombardo, dal 2003 le funzioni di Dirigente del Commissariato di P.S. Garibaldi-Venezia, dal 2006 quelle di Dirigente del Commissariato di P.S. centro e dal 2007 l’incarico di Vicario del Questore di Milano.

Nel 2011, conseguita la promozione alla qualifica di Dirigente Superiore, è stato nominato Questore della Provincia di Chieti. Nel 2013 è stato nominato Questore della Provincia di Ferrara e dal 26 gennaio 2015 ha ricoperto l’incarico di Questore della Provincia di Livorno.

X