IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

L’Aquila Calcio, Addio alla serie D

L'Aquila Calcio, Addio al campionato in serie D. «In una situazione simile - dichiara Piccinini - è meglio questo viatico che avventurarci in un altro anno di sofferenza.»

L’Aquila Calcio, Addio al campionato in serie D.

Mancano poche ore alla scadenza per l’iscrizione al campionato in serie D e la situazione in cui versa L’Aquila Calcio 1927 è sconfortante.

La scadenza è fissata infatti per le ore 17:00.

Nessuno si è fatto avanti per rilevare la società e sanare economicamente le situazioni pregresse.

«Me l’aspettavo – commenta amaramente l’Assessore allo Sport Alessandro Piccinini -. Viste le difficoltà dei primi step e la mancanza di dialogo con le parti me l’aspettavo.»

Proprio nelle ultime ore il malcontento dei tifosi si era manifestato anche sotto forma di striscione da parte dei Red Blue Eagles che contestano all’imprenditore Iannini e alla classe politica aquilana la mancata soluzione dei problemi della società.

«Un destino già scritto – prosegue Piccinini -. Del resto la situazione della società è talmente compromessa a livello economico che, in assenza di una cordata che saldi il pregressi, pare impossibile immaginare un esito differente. Inoltre le altre squadre si stanno già allenando, noi non abbiamo nulla in mano.»

L’assessore Piccinini valuta l’ipotesi di un progetto nuovo con persone nuove relativo alle categorie inferiori.

Dopo che il progetto di Bruno Conte è saltato e dopo il passo indietro del Presidente Gianluca Ius, non resta che abdicare alla serie D.

«In una situazione simile – conclude Piccinini – è meglio questo viatico che avventurarci in un altro anno di sofferenza.»

[A.P.]

X