IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

A 90 anni una giornata in fila al Pronto soccorso

A 90 anni e con un tumore, in fila al Pronto soccorso per un'intera giornata. La denuncia a #dilloalcapoluogo.

A #dilloalcapoluogo la denuncia della nipote di un 90enne, costretto a un’interminabile attesa al Pronto soccorso dell’Aquila.

Dalle 11.30 fino a sera in coda al Pronto soccorso. È accaduto ieri a un uomo di 90, con tumore alla prostata, che – insieme alla nipote che si è rivolta a #dilloalcapoluogo – ha passato l’intera giornata in attesa di essere assistito. «Sono qui con mio nonno da questa mattina alle 11:30 e siamo ancora nei corridoi del Pronto soccorso». L’uomo è entrato in Pronto soccorso in codice giallo, quindi senza particolare urgenza, ma la nipote denuncia che l’attesa è proseguita anche quando il pienone era già scemato. Un disservizio inspiegabile, data l’età e le condizioni del paziente.

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica:  ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

X