IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Monticchio, Riqualificata grazie al Comitato foto

Monticchio, Aree verdi e attrezzature ludiche: la riqualificazione delle frazioni ad opera dei comitati. Massimo Scimia, Consigliere Territoriale di Partecipazione Bagno-Civita-Monticchio, che ha presentato in Comune il documento: “Monticchio - Condivisione di idee per uno sviluppo futuro” invita l'Amministrazione a intervenire concretamente.

Monticchio, Aree verdi e attrezzature ludiche: la riqualificazione delle frazioni ad opera dei comitati.

«Nei giorni scorsi le testate giornalistiche hanno dato ampia diffusione ad un comunicato dell’Amministrazione Comunale del 12.7.2018 nel quale si riportava notizia di alcuni interventi volti a riqualificare otto aree verdi di città e frazioni, attraverso l’allestimento di giochi per bambini.» dichiara Massimo Scimia, Consigliere Territoriale di Partecipazione Bagno-Civita-Monticchio.

«Va sicuramente preso atto e riconosciuto il merito all’Amministrazione di aver dato seguito alla richiesta
sull’argomento presentata dal sottoscritto, all’interno di un documento più ampio, nel settembre del 2017.»

«Considerando però che di questi interventi ne è stata data ampia diffusione mediatica e che, nel comunicato si parla di: “rifacimento di queste aree giochi” ritengo sia corretto, per dovere di cronaca, riportare quanto fatto a Monticchio:
– sono stati installati due giochi per bambini in sostituzione di quelli datati ed ormai usurati dal tempo nell’area del monumento ai Caduti ed uno, da ultimare, nell’area dei MAP;
– la manutenzione del verde intesa come taglio dell’erba e potatura delle siepi è stata effettuata dal Comune, di concerto con il Comitato per il Centenario “TV. Andrea Bafile”, al fine preparare l’area ad accogliere l’evento del 20 maggio (inaugurazione del monumento eretto in onore del Tenente di Vascello Andrea Bafile M.O.V.M.);
– la riqualificazione dell’area (recinzione, illuminazione, opere murarie, ristrutturazione panchine…ecc) è merito esclusivo del Comitato di cui sopra che, sempre nel mese di maggio, vi ha provveduto grazie al contributo degli sponsor che hanno dimostrato interesse e sensibilità non comuni per i festeggiamenti legati alla commemorazione del Centenario.»

«La dichiarazione di intenti del Sindaco Biondi e dell’Assessore Imprudente: “riteniamo prioritario restituire
adeguati standard qualitativi alle frazioni, troppo spesso dimenticate in passato, a cominciare dagli incentivi
alle politiche ambientali” va bene, va benissimo e non vediamo l’ora che si inizi a dare segnali concreti in
tal senso poiché purtroppo, alla media di tre giochini l’anno, non credo si riesca a raggiungere lo scopo.» prosegue Scimia.

«Per essere propositivi e dare un contributo, mi permetto di invitare nuovamente il Sindaco e la Giunta a
rispolverare e considerare quanto riportato nel documento: “Monticchio – Condivisione di idee per uno
sviluppo futuro”, redatto dal sottoscritto in qualità di Consigliere Territoriale di Partecipazione e inviato al
Sindaco il 15 settembre 2017. In quel documento sono state raccolte le segnalazioni, le esigenze e le
problematiche del nostro territorio ed in più, con spirito collaborativo, mi permettevo di suggerire qualche
soluzione.»

«Seguendo quelle indicazioni – conclude Scimia -, sicuramente non personali ma frutto delle richieste dei cittadini di Monticchio, l’Amministrazione Comunale potrà dare un segnale tangibile di attenzione verso le frazioni, che stiamo aspettando da decenni ma che, come tradizione vuole, anche questa volta tarda ad arrivare. Fanno seguito le foto che documentano sia l’intervento divulgato ai media sia la presenza di residui di installazione e bonifica del sito che, in ogni caso, verranno rimossi.»

X