IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Capitignano Western Show, Equiraduno 2018

Vasto e di ampio respiro il programma della manifestazione capitignanara di luglio che vedrà diverse attrazioni, ravvivate per tutte e tre le sere, dal suono dell'organetto e gruppi musicali.

di Nando Giammarini

A Capitignano nei prossimi giorni il Capitignano Western Show, l’Equiraduno Regionale Fitetrec-Ante per l’anno 2018.

I nostri territori montani – delle vere e proprie oasi di pace e serenità, autentici angoli di storia e di cultura,  in cui le bellezze naturali   sono armonicamente coniugate con il circostante ambiente incontaminato ed il nostro sentimento di ospitalità – con l’arrivo dell’estate  si stanno ripopolando e noi ci prepariamo ad accogliere la  gente nel migliore dei modi. Oltre alle tante feste patronali già in fase di svolgimento si sta preparando un grandioso evento:  l’Equiraduno Regionale 2018 a cura  della Fitetrec – Ante Abruzzo,  (Federazione Italiana Turismo Equestre e Trec ) guidata dal  tecnico federale e presidente regionale Nicola Zarlenga, a Pago di Capitignano.

La particolare manifestazione ha registrato il prezioso il contributo di sua moglie, Simona Liberatore, conquistando  negli anni innumerevoli consensi e divenendo un punto fermo di richiamo sia per gli estimatori che per i vari atleti cimentatisi nelle esperienze con il bestiame che per i più noti cavalieri che partecipano sempre con grande entusiasmo.  Un particolare evento – arricchito da una serie di dimostrazioni in perfetto stile western, giunto ormai all’ VIII edizione – che si terrà i prossimi 20,21,22 luglio. La bella ed importante manifestazione equestre della terza decade di luglio,  prevede un grande afflusso di pubblico fatto di esperti,  appassionati e spettatori, sarà la risultante di tre giorni di viaggio, turismo e promozione del territorio.

Cinque le tratte che si avvicineranno transitando da Tornimparte, Campo Felice e verso Campotosto guidate da esperti tecnici della Federazione Italiana per ritrovarsi poi tutti insieme a danzare ed applaudire i penners del Capitignano Western Show nelle gare federali di Cattle Penning e Ranch Sorting. Parliamo di una delle manifestazioni più belle e caratteristiche dell’ Alto Aterno in questo periodo estivo nel  cuore del parco del Gran Sasso – Monti della Laga. Una positiva nota di sostegno all’economia della zona è d’obbligo. Arriveranno 150 cavalieri che vivranno il nostro territorio per 3 giorni occupandone  le strutture ricettive. Davvero una ventata d’ossigeno in questi tempi incerti per quel che concerne l’aspetto socio- economico delle zone montane e più in generale del Paese.

E’ fondamentale fare comprendere come l’attività e la  passione  per il cavallo non siano élitarie ma alla portata di tutti, al pari di tante altre discipline sportive.  Occorre essere fortemente presenti in manifestazioni ed eventi di ampio respiro con l’obiettivo di coinvolgere sul campo e avvicinare un numero sempre maggiore di persone. Attraverso la conoscenza, infatti, il cavallo può essere amato, rispettato e apprezzato come merita e per raggiungere questo risultato è indispensabile mettersi a disposizione del pubblico nel modo più semplice e accessibile. Proprio per assolvere questo compito divulgativo, che riteniamo fondamentale,  si è portato a Capitignano   le  tante attività agonistiche sia le scuderie didattiche, che vedranno protagonisti tantissimi bambini.

Vasto e di ampio respiro il programma della manifestazione capitignanara di luglio  che vedrà diverse attrazioni, ravvivate per tutte e tre le sere, dal suono dell’organetto e gruppi musicali. L’ultimo giorno è previsto anche l’alzabandiera da parte del gruppo locale degli alpini e dell’Associazione Nazionale Carabinieri-Sezione di L’Aquila, il  discorso delle Autorità  ed il saluto dei cavalieri in partenza. Un grazie di cuore al presidente della seconda commissione regionale, trasporti, ambiente e territorio – Pierpaolo Pietrucci originario dell’Alto Aterno, di Cesaproba di Montereale – Al Sindaco di Capitignano Maurizio Pelosi, Al Vice Sindaco Franco Pucci  Luigi Fascetti, Daniele Fulvimari e l’amministrazione comunale tutta sempre attenta a quest’evento. Un ringraziamento va anche alle aziende del territorio che hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione.

WESTERN SHOW

X