IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Quella sporca movida foto

Degrado post movida: bottiglie di vetro, plastica e rimanenze delle serate in centro storico abbandonate tra i cantieri.

Bottiglie di birra, bicchieri di plastica, la mattina post movida in centro storico è uno slalom tra i rifiuti.

A #dilloalcapoluogo la segnalazione del degrado che regna in determinati punti del centro storico, dove durante le serate della movida aquilana vengono abbandonati rifiuti per strada e perfino all’interno dei cantieri nei pressi di Palazzo Ardinghelli, che sarà sede del Maxxi.

rifiuti movida

L’aria fresca delle serate estive porta i giovani a consumare alcool e bevande all’esterno dei locali, anche tra i vicoletti del centro storico.  Risultato, rifiuti in ogni dove, all’esterno e all’interno dei cantieri: «Bottiglie di vetro, bicchieri di plastica e ogni genere di rimasuglio della movida della sera precedente. Un malcostume che produce degrado su degrado, per un centro storico che già deve fare i conti con lo scenario post terremoto e non può essere trasformato anche in una discarica a cielo aperto. Laddove non arriva l’educazione personale, giungano controlli e sanzioni».

Movida e parcheggi.

Se la mattina lo scenario è quello testimoniato a #dilloalcapoluogo, la sera il centro storico – che la mattina viene occupato dai mezzi della ricostruzione – diventa parcheggio, non sempre ordinato, per i tanti giovani che “fanno serata”. A volte la polizia è costretta a intervenire, in quanto le auto arrivano ad occupare gran parte della carreggiata anche nei vicoletti.

piazza duomo

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica: ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

X