IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Decreti terremoto, anche la Camera li boccia

La denuncia arriva dalla deputata Dem Stefania Pezzopane.

Sul decretoTerremoto la maggioranza boccia tutti gli emendamenti in commissione Ambiente.

“Uno a uno, il lavoro di mesi, l’ascolto dei sindaci, delle associazioni, dei sindacati, tutto respinto. Le promesse fatte in campagna elettorale dalla maggioranza tradite. Noi non ci arrendiamo e ci riproveremo in Aula” – Così la deputata Dem Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd e componente della commissione Ambiente.

Clicca: Video Stefania Pezzopane

“Sul decreto Terremoto, al Senato, la maggioranza giallo-verde aveva chiuso la discussione in fretta e furia affidando alla Camera il compito di risolvere le questioni sospese. Così non è stato. Anzi, quanto avvenuto oggi in commissione Ambiente rappresenta una vero e propria censura, un inaccettabile bavaglio contro le popolazioni colpite dal terremoto. L’opposizione è stata di fatto imbavagliata. E imbavagliati tutti i soggetti auditi in commissione tra cui i sindacati, i presidenti di regione, la Cei, ecc. Nessuno dei problemi sul tappeto ha trovato soluzione nonostante le promesse: dalla vicenda tasse sospese all’emergenza l’Aquila, dalle proroghe per i lavoratori terremoto 2016/2017, che scadono a dicembre, ai fondi per il rilancio dell’economia. Di fatto si rischia di bloccare tutta la ricostruzione dei due anni scorsi. Abbiamo avuto a che fare con un governo impreparato sugli emendamenti, con ministeri contrari anche alle misure necessarie e senza oneri. Ciò che più è incredibile è che M5S e Lega hanno votato contro anche agli emendamenti che risolvono problemi concreti e sui quali si erano impegnati in campagna elettorale. Una vera brutta giornata per la democrazia”.

 Leggi anche: Sospensione tasse, il Senato boccia emendamenti

X