IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

In fuga dalla polizia travolge una signora

Parcheggiatore abusivo cerca di fuggire dalla polizia, ma travolge una signora con il braccio ingessato, rompendole anche l'altro. Arrestato.

Intervento della polizia per l’identificazione di un parcheggiatore abusivo: l’uomo fugge, travolge una signora con il braccio rotto e le rompe anche l’altro. Arrestato.

Dovrà rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale il parcheggiatore abusivo arrestato questa mattina dalla Squadra Volante della polizia, al comando del dottor Giuseppe Maria Della Ragione, a seguito della richiesta di intevento del posto di sicurezza dell’ospedale.

Parcheggiatore abusivo molesto, interviene la polizia.

Secondo alcune testimonianze, a seguito di segnalazione, l’operatore del posto fisso di polizia dell’ospedale “San Salvatore” è intervenuto in quanto il parcheggiatore abusivo, già noto alle forze dell’ordine, si ostinava a chiedere soldi con fare molesto. All’arrivo del poliziotto, però, l’uomo non ha collaborato, reagendo in maniera spropositata. Un agente della penitenziaria fuori servizio ha tentato di dare man forte al collega, ma l’uomo ha proseguito con la resistenza contro gli ufficiali, colpendone anche uno.

Il tentativo di fuga e lo scontro con la signora con il braccio ingessato.

L’uomo ha tentato di divincolarsi, cercando di fuggire dal parcheggio. Nella sua corsa, però, si è scontrato contro una signora con un braccio ingessato che si stava recando all’ospedale per visite. La donna è finita a terra, rompendosi anche l’altro braccio.

L’intervento della Volante e l’arresto.

Il parcheggiatore abusivo è stato quindi portato al posto fisso di polizia del “San Salvatore”, in attesa dell’arrivo della Volante. L’uomo è stato così portato in Questura e posto agli arresti. Dovrà rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni alla signora.

X