IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nasce la Rete dei Borghi cooperativi d’Abruzzo

La Rete dei Borghi cooperativi intende promuovere pluralità e condivisione come strumenti più efficaci per affrontare la gestione delle emergenze economiche, sociali e del paesaggio nelle nostre aree interne.

La Rete dei Borghi interesserà 11 cooperative e contribuirà al rilancio economico del territorio.

Con Confcooperative, in Abruzzo, nei Comuni di Anversa degli Abruzzi, (AQ), Barrea, (AQ), Campo di Giove, (AQ), Collelongo, (AQ), Corfinio, (AQ), Fontecchio, (AQ), Pizzoferrato, (CH) Prezza, (AQ), Santo Stefano di Sessanio, (AQ), Tollo, (CH), Tufillo, (CH), i cittadini hanno costituito le cooperative di comunità per contribuire al rilancio economico del territorio.

Le 11 cooperative, già attive, con una loro delegazione coordinata da Massimiliano Monetti presidente di Confcooperative Abruzzo, presenteranno il loro progetto a Fontecchio (giovedì 5 luglio alle ore 10,30, nella piazza del paese) e ciascuna di esse riceverà dal presidente nazionale di Confcooperative Maurizio Gardini il contributo economico del premio di nascita e garanzie per linee di accesso al credito per sviluppare le loro attività.

Si costituirà così, ufficialmente, la Rete dei Borghi cooperativi, un primo nucleo di cooperative di comunità, amministrazioni comunali, istituzioni che condividono la convinzione che pluralità e condivisione siano gli strumenti più efficaci per affrontare la gestione delle emergenze economiche, sociali e del paesaggio nelle nostre aree interne.

Appuntamento giovedì 5 luglio alle ore 10.30 presso il Centro storico di Fontecchio (AQ).

X