IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avvisi per Case e Map e Bonus economico

Sono stati pubblicati sul sito istituzionale del Comune due avvisi, ciascuno dei quali per l’assegnazione di 80 alloggi Case e di Map, e un terzo per il cosiddetto “bonus economico”. Lo rende noto l’assessore alle Politiche sociali del Comune dell’Aquila Francesco Cristiano Bignotti.

Avvisi per assegnazione alloggi Case e Map e per Bonus economico.

Sono stati pubblicati sul sito istituzionale del Comune due avvisi, ciascuno dei quali per l’assegnazione di 80 alloggi Case e di Map, e un terzo per il cosiddetto “bonus economico”.

Lo rende noto l’assessore alle Politiche sociali del Comune dell’Aquila Francesco Cristiano Bignotti.

«In particolare – ha dichiarato l’assessore Bignotti – il primo dei due avvisi è rivolto a nuclei familiari sino a quattro componenti, già costituiti e con reddito Isee compreso tra un minimo di   12mila euro ed un massimo di 30mila. Il secondo è rivolto, invece, a nuclei familiari di nuova costituzione, composti da single o coppie con o senza figli minori, e con reddito complessivo lordo compreso tra i 13mila e i 35mila euro. È previsto il pagamento di un canone di locazione, fissato in base al valore medio dei Patti Territoriali. Per accedere bisogna essere residenti nel Comune dell’Aquila, o in quelli del circondario, da almeno 5 anni. Si tratta di due provvedimenti coerenti con la nuova linea di gestione dei complessi Case e Map. Oltre a fornire risposte alle esigenze di una parte significativa della popolazione, prevedono, infatti, una gestione economicamente più sostenibile, evitando altri costi a carico della collettività, in discontinuità con il passato. Si darà, inoltre, la possibilità a molti giovani di uscire dal nucleo familiare di origine, conquistando un’indipendenza abitativa. L’amministrazione prevede di indire ulteriori bandi rivolti, in particolare, alle fasce sociali deboli, sempre nell’ottica di una programmazione efficiente ed efficace della gestione dell’importante patrimonio immobiliare costituito dai complessi Case e Map.»

«È stato pubblicato un ulteriore avviso – ha proseguito l’assessore – per contributi economici di sostegno al reddito, il cosiddetto bonus economico, in favore di nuclei familiari con richiedente di età inferiore ai 65 anni e con reddito Isee fino a 6mila euro.»

«Si tratta di un importante provvedimento i cui indirizzi sono stati deliberati da questa amministrazione con l’obiettivo di supportare le numerose famiglie aquilane in difficoltà economica, concedendo un sostegno una tantum. Quest’anno il beneficio riguarderà un numero maggiore di utenti, dal momento che il reddito massimo di accesso all’intervento è stato innalzato dai precedenti 4mila ai 6mila euro.»

«Sarà anche il momento di utilizzare un nuovo applicativo, elaborato da Servizio elaborazione dati (Sed) del Comune, per consentire il caricamento in tempo reale delle domande, in modo da poter ridurre i tempi per la predisposizione della graduatoria. Per tutti e tre i bandi – ha concluso l’assessore – a partire dal 5 luglio e sino al 3 agosto prossimi, gli utenti interessati potranno presentare domanda, da compilare utilizzando i modelli allegati agli avvisi stessi, da consegnare allo sportello unificato del settore “Politiche per il benessere della persona”, al piano terra della sede municipale di viale Aldo Moro 30, oppure inviarle a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno o mediante Posta elettronica certificata, all’indirizzo protocollo@comune.laquila.postecert.it

Gli avvisi, con i relativi allegati, sono reperibili allo Sportello unificato, oltre che sul sito istituzionale del Comune dell’Aquila, all’indirizzo web www.comune.laquila.gov.it, nella sezione “Concorsi, gare e avvisi” dell’area Amministrazione.

X