IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Tasse Terremoto, si chiede incontro col Governo

La richiesta di un incontro ufficiale con il governo per discutere il tema delle tasse sospese a seguito del sisma 2009 per cui è in corso la procedura di recupero”. È questo il mandato conferito al deputato aquilano della Lega Luigi D’Eramo dal tavolo tecnico insediato presso la Regione Abruzzo e coordinato dal vice presidente Giovanni Lolli e dal sindaco del capoluogo, Pierluigi Biondi.

Terremoto: Tasse, verrà chiesto incontro con il Governo.

 “La richiesta di un incontro ufficiale con il governo per discutere il tema delle tasse sospese a seguito del sisma 2009 per cui è in corso la procedura di recupero”.

È questo il mandato conferito al deputato aquilano della Lega Luigi D’Eramo dal tavolo tecnico insediato presso la Regione Abruzzo e coordinato dal vice presidente Giovanni Lolli e dal sindaco del capoluogo, Pierluigi Biondi.

Tutte le forze politiche, sindacali, datoriali e di rappresentanza delle categorie presenti al tavolo hanno ribadito, all’unanimità, “la centralità della battaglia per la sopravvivenza economica e occupazionale del territorio” e per questo chiedono che “l’esecutivo nazionale accolga con urgenza la richiesta, al fine di individuare un percorso parlamentare e istituzionale che consenta di stabilire regole di ingaggio chiare e non penalizzanti per il cratere”.

“Ciò anche in considerazione del fatto che la lettura alla Camera del decreto può ancora offrire spazio almeno per innalzare a 500.000 euro il de minimis e la fissazione di tale soglia come franchigia”.

All’incontro erano presenti i senatori Gaetano Quagliariello (indipendente di Fi) e Marco Marsilio (Fdi) e gli onorevoli Stefania Pezzopane (Pd), Luigi D’Eramo (Lega) e un rappresentante di Antonio Martino (Fi).

X