IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Silveri, bando case su misura degli aquilani

"La bambagia per i furbi è finita, come è finito il tempo della gestione clientelare di questo patrimonio cittadino realizzato con un'opera straordinaria dal governo Berlusconi".

“Per molto tempo i Progetti C.A.S.E. sono stati gestiti malamente, con approssimazione, clientelismo e danno per gli aquilani” – così il capogruppo Fi al comune dell’Aquila Roberto Jr Silveri.

“L’assessore Francesco Bignotti ha compiuto un grande e complesso lavoro nello stilare i nuovi bandi di assegnazione, e, visto che la sua opera è stata a favore dei cittadini e del comune e non mirata a riscuotere cambiali elettorali o ideologiche, alcuni soggetti politici in via di estinzione non hanno perso tempo, e hanno cercato di strumentalizzare l’operato dell’assessore.
Il bando è stato redatto su misura delle necessità degli aquilani tutelando le fasce deboli, facendole incontrare con la compatibilità gestionale da parte del comune.
Così facendo sono stati rispettati degli impegni elettorali ben precisi, a riguardo dei quali gli aquilani si sono già sufficientemente espressi un anno fa.
Certo: ci sarà chi si lamenterà. La bambagia per i furbi è finita, come è finito il tempo della gestione clientelare di questo patrimonio cittadino realizzato con un’opera straordinaria dal governo Berlusconi.
Questo è solo il primo passo di una volontà politica volta a tutelare la gestione dei CASE e dei conti pubblici. Prossimi passi saranno la riscossione delle morosità di chi ha la possibilità di pagare e non lo ha fatto nella convinzione di essere protetto, e il controllo delle condizioni degli stabili e dei loro utilizzi impropri e abusivi.
Riscossione e controllo che eviteranno il danno all’erario tollerato fino ad ora e che permetteranno di utilizzare al meglio tale patrimonio, reinvestendo somme per nuovi investimenti, per ridurre le imposte e migliorare i servizi, a beneficio dell’intera comunità.”

leggi anche: Gamal: Bando Progetto case, solo per chi ha i soldi

X