IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

PD, presentazione Agenda e nuovi organismi foto

Un rinnovo e un ampliamento degli organismi del Partito Democratico dell’Aquila, la segreteria e l’esecutivo, e la campagna di iniziative e ascolto “Agenda città”.

Sono state presentati stamattina in conferenza stampa a Villa Gioia dal Partito Democratico dell’Aquila.

La campagna “Agenda città”, spiega il segretario del Pd cittadino Stefano Albano, “prende le mosse dalla constatazione dell’incapacità di questa amministrazione di scegliere e dettare l’agenda e la strategia delle priorità per L’Aquila.

«È compito di tutte le amministrazioni e responsabilità di ogni sindaco avere una visione del destino di una città, prendere le decisioni in base a un orizzonte politico, e questo all’Aquila vale in modo particolare, perché è una città che sta uscendo dall’emergenza e ha bisogno di comprendere dove andare. Per questo la totale mancanza di strategia dell’amministrazione Biondi è particolarmente grave: in Consiglio comunale arrivano provvedimenti spot, gli amministratori delle società partecipate sono scelti in base a vecchie logiche spartitorie, manca dal dibattito il respiro del lungo e persino del medio termine.»

Albano ha citato alcuni esempi.

La questione del Piano regolatore generale: “Dopo un anno di amministrazione non ci aspettavamo che fosse approvato, ma almeno posto nel dibattito”;

quella delle scuole, con la scomparsa della esigenza dell’indice di vulnerabilità e la mancanza di programmazione su cosa si farà a settembre quando all’inizio del nuovo anno scolastico alcuni edifici dovessero rivelarsi inadeguati;

il centro storico, dove manca la strategia su alcuni aspetti fondamentali come la pedonalizzazione e la pianificazione dell’accessibilità rispetto ai cantieri;

il Progetto Case: “L’amministrazione ha bloccato un bando con lo slogan prima gli aquilani, ma ancora non sappiamo quale è l’idea di utilizzo per i prossimi anni”.

Il segretario Pd ha detto: “Con Agenda città vogliamo ascoltare le esigenze, i bisogni, i suggerimenti di categorie, associazioni, organizzazioni e semplici cittadini e attraverso le iniziative portare all’attenzione del dibattito pubblico quello che riteniamo debbano essere le scelte da prendere e i problemi da affrontare”.

Il primo incontro sarà con l’associazione L’Aquila centro storico, recentemente costituita.

Nella conferenza stampa di stamattina sono stati presentati anche i nuovi organismi, segreteria ed esecutivo, del partito. Un’ampia lista di nomi, definiti da Albano “una combinazione di esperienza e rinnovamento. Li voglio ringraziare, perché in una fase di certo non facile si sono messi a disposizione per una attività di proposta ed elaborazione. E’ segno, ritengo, di grande vitalità ed entusiasmo, che vogliamo mettere al servizio della città. In momento di difficoltà del nostro partito a livello nazionale qui andiamo in controtendenza, facciamo proposte e rilanciamo sui temi con un gruppo di persone di qualità”.

X