IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Carabiniere in camper per aiutare i terremotati

Dodici mesi in camper per aiutare i soccorsi e stare vicino ai cittadini. La bella storia del comandante dei carabinieri forestali di Castelsantangelo.

Prestigioso riconoscimento per il comandante dei carabinieri forestali di Castelsantangelo, Roberto Perucci, che ha vissuto 12 mesi in camper per stare vicino ai cittadini.

Nonostante la convalescenza per un’operazione, il maresicallo maggiore Roberto Perucci, comandante dei carabinieri forestali di Castelsantangelo, è voluto rimanere vicino ai suoi concittadini nella difficile emergenza del terremoto, vivendo per 12 mesi in un camper che aveva acquistato. Come racconta Cronachemaceratesi.it (da cui è tratta anche la foto utilizzata), l’ufficiale è stato premiato a Roma.

In camper per rimanere vicino ai terremotati: «Non sono voluto andare via perché penso che faccia parte del nostro servizio».

«Ho ritenuto, anche essendo in convalescenza – racconta Cronachemaceratesi.it riportando le parole del comandante – di portare la mia esperienza di conoscenza del territorio in quel momento di criticità. Ho condotto le squadre dei vigili del fuoco su percorsi alterativi durante le operazioni di soccorso. Ho ritenuto di non andare via, perché penso faccia parte del nostro servizio». Al comandante Perucci, quindi, un prestigioso riconoscimento nell’ambito della festa per i 204 anni della fondazione dell’Arma.

X