IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Strange Office, Startup aquilane e Innova Manet foto

4 anni di attività, decine di innovatori e startup, iniziative imprenditoriali che spaziano dal foodtech all'intrattenimento: l'incontro con la stampa di questa mattina è stata l'occasione per fare il punto sull'ecosistema che è nato attorno al coworking Strange Office.

Strange Office: la casa degli innovatori e delle startup aquilane.

4 anni di attività, decine di innovatori e startup, iniziative imprenditoriali che spaziano dal foodtech all’intrattenimento: l’incontro con la stampa di questa mattina è stata l’occasione per fare il punto sull’ecosistema che è nato attorno al coworking Strange Office (L’Aquila, via Roma 215).

innova manet riccardo cicerone

I protagonisti dell’incontro sono stati Riccardo Cicerone, Antonio Pensa, Corrado Camilli e Salvatore Santangelo.

Innova Manet

L’aquilano Riccardo Cicerone, reduce da un prestigioso percorso di formazione presso Tag Innovation School – ha presentato il nuovo format “Innova Manet”, il cui primo appuntamento si terrà il prossimo 23 giugno alla presenza di alcuni protagonisti nazionali del mondo della Digital Trasformation e ha raccontato ai microfoni del Capoluogo come è nato il format.

«Come anticipato dal Capoluogo, il mio percorso di formazione a Milano prevede ora un tour di sei settimane nelle principali città italiane per andare a lavorare in piccole e medie aziende. Nella settimana dal 17 al 24 Giugno saremo a Roma: ho dunque proposto ai miei colleghi di venire a L’Aquila per valutare l’attuale situazione lavorativa e di ricostruzione. Siccome la nostra formazione si sta settando principalmente sulla Digital Trasformation, bisogna specificare che la Digital Trasformation comprende vari approcci disciplinari e vari campi d’azione.»

«Si cerca di partire dalla cultura aziendale in primis, si innescano nuovi processi e poi i processi vengono coadiuvati dalla tecnologia: un approccio profondamente umano, non tecnologico – illustra Cicerone -. Ho dunque organizzato un’iniziativa, Innova Manet, aperta ad alcune aziende aquilane tra cui la Dompé, che funga da tavola rotonda sul tessuto imprenditoriale a L’Aquila e il ruolo delle innovazioni sul territorio.»

«In questa occasione vorremmo presentare il nostro progetto di espansione del co-working. L’evento si terrà il 23 giugno alle ore 16 a Palazzo Fibbioni ed è patrocinato dall’Assessorato alle politiche sociali e dall’Assessorato alle politiche giovanili.»

 

AgriVoice e Cinecittà Creative Hub

Antonio Pensa, giovane ingegnere ambientale, ha illustrato le caratteristiche di un suo progetto imprenditoriale dedicato all’innovazione nel mondo dell’agricoltura che si è “segnalato” nell’ambito della competizione regionale AppAbruzzo: “AgriVoice” – vero e proprio marketplace dedicato agli agri-utenti per massimizzare, anche nel mondo rurale, tutte le opportunità del digitale, dalla logistica al pricing.

Corrado Camilli e Salvatore Santangelo di Cinecittà Creative Hub hanno voluto sottolineare la forza di questo network (costituito appunto da Strange Office, dalla struttura di Cinecittà e quella di Bari) che promuove talenti, idee e progetti, permettendo alle startup di arrivare presto sul mercato.

In questo senso è stato presentato un simulatore sportivo di ultima generazione THESIS VR-SOCCER (sviluppato da Thesis e commercializzato da CMS) che è stato già scelto come “attrazione” di un noto parco a tema, ma che ha grandi potenzialità, dall’intrattenimento alla fisioterapia.

La conferenza stampa si è presto trasformata in una serrata “competizione” in uno Stadio “virtuale” dove i partecipanti si sono sfidati in serrate serie di penalty.

innova manet riccardo cicerone

X