IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Istituto Amedeo d’Aosta, chiusura in bellezza

Tra attività, riconoscimenti e premiazioni l'IIS Amedeo d'Aosta conclude l'anno scolastico con importanti risultati sul piano della didattica e dell'innovazione.

 

Riconoscimenti e premi per l’istituto superiore Amedeo d’Aosta dell’Aquila.

Tra attività, riconoscimenti e premiazioni l’IIS Amedeo d’Aosta conclude l’anno scolastico con importanti risultati sul piano della didattica e dell’innovazione.

Le opportunità di realizzazione di progetti si sono spesso svolte nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro: una concreta opportunità per gli studenti, i tutor e le aziende di creare una rete relazionale e un confronto fra le parti di straordinaria ricchezza.

I più importanti:

1) Nei giorni scorsi, il 30 maggio, si è tenuta, a Sanbuceto (CH), la competizione regionale della Associazione Students Lab Italia, contenitore di attività laboratoriali a cui l’IIS D’Aosta ha aderito con un progetto di Alternanza scuola lavoro. Partner tecnico in Italia dell’Associazione Students Lab Italia è Asse4 – Rete di Imprese che ha l’obiettivo di promuovere e gestire formazione professionale che integri le attività scolastiche ed occupazionali, attraverso corsi, stage aziendali, servizi di istruzione e formazione in Italia ed all’estero.

Promuove, inoltre, iniziative di carattere culturale e sociale, tra cui eventi legati alla legalità, all’orientamento dei giovani, alla cultura di impresa, alla formazione nelle sue diverse forme attraverso momenti di aggregazione, di socializzazione, viaggi, incontri, fiere, dibattiti e seminari. Il progetto ha comportato la realizzazione di vere e proprie minicompany spa: il risultato finale è un prototipo di prodotto potenzialmente pronto  per la vendita. Gli studenti dell’IIS Amedeo d’Aosta hanno realizzato quattro minicompany. Complessivamente le mini-company in gara sono state 16. L’IIS ha superato la competizione per la migliore idea della mini-company della IV B, indirizzo Informatica e per questo potrà partecipare alla selezione nazionale. I docenti che hanno affiancato i ragazzi della classe sono la professoressa Stefania Ferri (tutor ASL di classe) e il professore Gianni Rosa.

Cosa hanno realizzato gli studenti?

BL Tech spa – classe 4BI – tutor Prof.ssa Ferri, Prof. Rosa: Mini-company che ha realizzato una pedana baropodometrica per rilevare le pressioni plantari al fine di rilevare anomalie nella distribuzione del peso corporeo che sono spesso causa di dolori ai piedi e alle articolazioni sovrastanti (caviglie, ginocchia, bacino,colonna vertebrale).

New generation game spa – classe 3BSIA – tutor Prof.ssa Orsini, Prof. Rosa:

Mini-company che ha realizzato un applicativo software consistente in un gioco a tempo dove il suffisso di due lettere della parola proposta diventa il prefisso della parola da indovinare. Il gioco è molto divertente ed appassiona grandi e piccoli.

 

Cut’nweight spa- classe 4AI – tutor Prof.ssa Maria Annunziata Serva

Mini-company che ha  realizzato un tagliere per single in grado di poter pesare i cibi. Adatto per tutti coloro che sono a dieta e hanno bisogno di pesare gli alimenti per conteggiare le calorie.

 

Ceyransport spa – classe 4AI -tutor Prof.ssa Serva

Mini – company che ha realizzato una fascia per il braccio per gli sportivi: la fascia permette di riporvi il cellulare e farlo ricaricare tramite un power bank integrato nella fascia stessa.

  • La studentessa Adriana Cotlet sul podio delle vincitrici. Nel corso della tappa abruzzese di#Futura, l’iniziativa itinerante promossa dal Miur dal 29 al 31 maggio per raccontare il Piano Nazionale Scuola Digitale , una delegazione di studenti della classe 4 indirizzo Turismo, accompagnata dalla prof.ssa Regine Merkés, ha partecipato a Consilium Abruzzo, una simulazione dei lavori del Consiglio Regionale sui temi della crescita e del turismo sostenibile del territorio abruzzese. Gli studenti Elisabetta Durastante, Ilaria Cordeschi, Letizia Pace, Adriana Cotlet, Simone Santilli e Giada Zonfa sono stati protagonisti per tre giorni di un percorso formativo insieme a coetanei provenienti da scuole di tutta la regione sotto la guida di esperti tutor del Miur. Forte di positive e significative esperienze realizzate a scuola con la guida delle insegnanti tutor dell’asl (prof.sse Donati, Mastracci e Persi) il gruppo di studenti si è distinto per competenza, impegno, tenacia. In particolare la studentessa Adriana Cotlet, è stata subito individuata come portavoce dei delegati partecipando alla tavola rotonda del giorno 31 con amministratori ed esperti operatori del settore a livello regionale. Le qualità personali di Adriana, la sua tenacia e la sua competenza sono state premiate con il più ambito dei premi: la partecipazione come best delegate al prossimo G7 young che si terrà in Canada!

3) CUORE DI ROBOT, il progetto realizzato da un gruppo di studenti dei corsi di meccanica, informatica e del liceo delle scienze applicate dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Amedeo d’Aosta” dell’Aquila preparati e seguiti dai docenti Alessandro Konrad e Gianni Rosa, è rientrato nella TOP 3 del concorso WELCOME TO AUTOMATION organizzato dalla multinazionale tedesca Balluff Automation s.r.l. superando anche la finale della seconda edizione svoltasi il 24 maggio 2018 a Parma in occasione della fiera SPS IPC DRIVES ITALIA. Con un percorso tanto impegnativo quanto ricco di contenuti didattici, esperienze personali, dedizione ed un pizzico di sana e stimolante competizione, 10 team finalisti di altrettante scuole italiane, giudicati da rappresentanti internazionali del mondo del lavoro e dell’università, si sono confrontati con progetti di assoluto valore per creatività, originalità e sensibilità per la difesa dell’ambiente e l’utilità sociale. Grazie a questo successo CUORE DI ROBOT rappresenterà ancora una volta la città dell’Aquila e l’Abruzzo alla Fiera Biennale della Macchina Utensile – BIMU che si terrà a Milano il prossimo ottobre dove, svelato il piazzamento sul podio, verrà premiato insieme agli altri due progetti vincitori!
IV A MECCANICA: Marinopiccoli Christian, Paolini Davide
V A MECCANICA: Cioccolini Simone, Liberatore Alessio, Pianezza Emanuele
IV B INF0RMATICA: Rosca Mihai Alexandru David, Nurzia Davide, Cvetanoski Martin, Samir Hysa, Tafili Xhanluka
V A LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE: Coccia Martina, Badia Sara, Rainaldi Federico.

 

 

X