IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Atletica, Leonardo Puca in corsa per i mondiali foto

Leonardo Puca ha conquistato la medaglia d'argento nei m 400 ad ostacoli.

Più informazioni su

Grande impresa dell’atleta aquilano Leonardo Puca ai campionati italiani: in corsa per i mondiali di luglio.

Leonardo Puca, portacolori dell’Atletica L’Aquila, ad Agropoli (SA), in occasione dei Campionati Italiani Juniores, che si sono svolti dal 1 al 3 giugno, ha conquistato la medaglia d’argento nei m 400 ad ostacoli (h.91 cm).

La prestazione costituisce il minimo di partecipazione per i Campionati mondiali Juniores.

L’atleta aquilano, al primo anno di questa categoria, aveva un accredito di 53″69 ed era stato collocato nella prima delle tre batterie previste (in totale 17 atleti).

Ha partecipato alle fasi eliminatorie con il quarto tempo di accredito classificandosi 2° con il tempo di 54″66, risultato che di diritto gli ha permesso l’accesso alla finale senza ripescaggio.

Domenica mattina, nella finale, Leonardo ha corso la sua gara in sesta corsia, in ottava il favoritissimo Alessadro Sibilio, Atl. Riccardi Milano, vice campione europeo lo scorso anno.

Leonardo ha gestito la corsa impostando i quindici passi tra una barriera e l’altra e passando a sedici passi soltanto sugli ultimi due ostacoli, tattica di gara che gli ha permesso di contenere sia Sibilio, sia Samuele  Licata (ASD Milone), ma purtroppo nel finale Licata ha rimontato su Puca che, dopo l’ultimo ostacolo, ha cercato fortemente di recuperare terreno, finendo a soli 20 centesimi da Licata, 52″07, e lasciandosi alle spalle Sibilio, medaglia di bronzo con 52″90.

La prestazione di Leonardo Puca, 52″27, costituisce il minimo di partecipazione per i prossimi mondiali Juniores in programma a Tampere in Finlandia a luglio prossimo, minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti, che si svolgeranno a settembre a Pescara e record regionale Juniores.

Il precedente primato regionale apparteneva a Capotosti Leonardo con 52″43 ora in forze alle Fiamme Gialle.

Grande attenzione da parte del settore tecnico nazionale che entro la fine di giugno dovrà fare una  scelta considerando  che i posti in palio sono due.

Più informazioni su

X