IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pizzoli, MUD DAYS alla scoperta della natura

Grazie al Mud Days l’amore e la passione per i motori si uniscono a uno scopo nobile: ricordare, sorridendo, tra uno schizzo di fango e un’accelerata, un ragazzo innamorato della vita e delle montagne.

A Pizzoli nel prossimo weekend il MUD DAYS, il raduno di moto enduro-cross e fuoristrada che unisce il rombo dei motori all’amore per la natura.

Il 2 e 3 giugno 2018 Pizzoli (AQ) ospiterà la seconda edizione del MUD DAYS, che permetterà ai partecipanti di scoprire luoghi affascinanti, nascosti tra il verde delle campagne abruzzesi.

Questa iniziativa si inserisce in un progetto ben più ampio: la costruzione di un Rifugio dedicato a Federico, scomparso troppo presto a causa di una grave malattia.

Il Rifugio è situato su Monte Marine che sovrasta l’abitato di Pizzoli e dovrebbe essere ultimato entro luglio. Il Team Federico Martinelli (nato dalla collaborazione tra la famiglia e gli amici di Federico), per raccogliere fondi da destinare al progetto, organizza manifestazioni ispirate alle passioni coltivate dal giovane, che ha lasciato in eredità ad amici e familiari l’amore per la montagna e per il suo paese.
Grazie al Mud Days l’amore e la passione per i motori si uniscono a uno scopo nobile: ricordare, sorridendo, tra uno schizzo di fango e un’accelerata, un ragazzo innamorato della vita e delle montagne.
L’evento si svolge in due giornate: sabato 2 giugno l’appuntamento è per enduristi e crossisti. La giornata è scandita in vari momenti: il ritrovo è previsto a Pizzoli (AQ) in località Caprareccia alle ore 8.00 per le iscrizioni e la colazione; alle 9.30 inizia il giro fettucciato di circa 80 km con partenza a scaglioni, che interessa le campagne dell’Alta Valle dell’Aterno e ristoro a Ville di Fano. Al rientro, chi vorrà, per pranzo potrà usufruire del ristorante allestito nella zona iscrizioni. Alle 15.00 c’è l’apertura della PISTA da CROSS. Domenica 3 giugno, invece, è la volta dei fuoristrada. La giornata è suddivisa come la precedente: iscrizione e colazione, partenza giro fettucciato di 60km (difficoltà media con varianti facoltative HARD), ristoro a Capitignano, rientro e pranzo. Alle 15.00 sarà aperta la pista hard per i più temerari.
Memori della bellissima esperienza della prima edizione, che ha raccolto adesioni da tutto il centro Italia, il Team Federico Martinelli intende replicare il successo dello scorso anno, proponendo un evento ricco di novità e interesse per tutti gli amanti dell’off road. Ad accompagnare il tutto…musica, birra e arrosticini.
Per maggiori informazioni contattare: Danilo 3476620226 o Lorenzo 3460966751, oppure la pagina facebook “Mud Days”.

WhatsApp Image 2018-05-31 at 13.04.13

X