IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Mausonia, discarica a cielo aperto foto

I rifiuti però non si limitano alla normale spazzatura (e quest'area non prevede la raccolta differenziata) ma contano spesso e volentieri oggetti ingombranti come vecchi mobili, materassi e materiale inquinante di vario tipo.

Non è l’eccezione, purtroppo è la norma.

Lungo la via Mausonia capita sempre più spesso di notare una vera e propria discarica a cielo aperto.

I quattro cassonetti disposti nella piazzola, che si trova subito prima del centro sportivo Arcobaleno di Pianola, sono sempre più inquietantemente stracolmi.

I rifiuti però non si limitano alla normale spazzatura (e quest’area non prevede la raccolta differenziata) ma contano spesso e volentieri oggetti ingombranti come vecchi mobili, materassi e materiale inquinante di vario tipo.

«Il panorama è indecente – commentano i residenti ai microfoni del Capoluogo -, e abbiamo paura: ormai è diventata una consuetudine venire qui a smaltire di tutto, indistintamente. Siamo in apprensione soprattutto la notte perché si fermano furgoni di ogni tipo approfittando del buio e dell’assenza di telecamere per gettare qualsiasi tipo di rifiuto.»

«Vorremmo essere più tutelati – proseguono – e vorremmo poter vivere in un contesto più pulito e più sicuro.»

 

Dillo al Capoluogo.

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica:  ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

X