IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Ludodì, la Giornata del Gioco made in AQ

Domenica 27 maggio, in occasione della Giornata Mondiale del gioco, si terrà LUDODì, organizzato dall’Associazione KOINONIA onlus, dalle ore 16.00 alle 20.00 nell’area antistante l’Auditorium del Parco del Castello.

Domenica 27 maggio, in occasione della Giornata Mondiale del gioco, si terrà LUDODì, organizzato dall’Associazione KOINONIA onlus, dalle ore 16.00 alle 20.00 nell’area antistante l’Auditorium del Parco del Castello.

Sarà un pomeriggio interamente dedicato al gioco artigianale e al divertimento di qualità, un’ottima occasione per trascorrere una domenica in allegria con la famiglia e gli amici nella splendida cornice del Forte cinquecentesco.

L’evento, patrocinato dal Comune dell’Aquila e realizzato con il contributo della BCC e l’autofinanziamento dell’Associazione, è alla sua seconda edizione.

Dopo il notevole successo riscosso nel 2017, si è voluto riproporre anche quest’anno, con l’ambizione e la speranza di poterlo rendere un appuntamento fisso della primavera aquilana.

Ben cinque Ludobus trasformeranno il Parco del Castello in una sorta di piccolo “laboratorio ludico”, in grado di coinvolgere e divertire persone di tutte le età.

Infatti, oltre al “nostro” Ludobus Ri.Scossa, nato come risposta energetica e positiva alla scossa del 6 aprile 2009, contribuiranno ad animare la giornata altri quattro Ludobus provenienti da varie località italiane.

locandina

Il LUDOBUS è un furgone attrezzato con tanti materiali utilizzabili per giocare in mille modi diversi: una vera e propria ludoteca itinerante che porta in giro il suo carico prezioso di giochi prodotti artigianalmente, con lo scopo di trasformare strade, piazze o qualsiasi altro luogo in un centro di aggregazione e divertimento.

Il funzionamento dei giochi è di immediata comprensione, perché sono ideati per una fruizione libera e spontanea.

Così ognuno è protagonista e può sbizzarrirsi con originali giochi in legno, strumenti per il gioco all’aria
aperta, giochi autocostruiti, attrezzature per il libero movimento, giochi da tavolo in versione gigante.

Si può pedalare su mezzi improbabili, provare l’ebrezza del trampoliere o del giocoliere, oppure cimentarsi in sfide di precisione e di intelligenza, di abilità e manualità.

«L’evento è completamente gratuito e aperto a tutti – sottolinea con entusiasmo Carlo Fiorenza, presidente dell’Associazione Koinonia – perché vuole essere un’occasione di incontro e socialità per le famiglie, gli studenti e i turisti, per i più giovani e i meno giovani, un modo per riappropriarsi degli spazi cittadini in maniera spensierata e costruttiva.»

Novità di quest’anno è la possibilità di acquistare, durante la manifestazione, l’allegra e colorata t-shirt con l’immagine del LUDODì, per aiutare a sostenere le spese dell’evento.
Se ne consiglia la prenotazione con sms o whatsapp al 3288934550 oppure via email all’indirizzo koinonia1998@gmail.com

X