IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

D’Alfonso, respinta mozione di sfiducia

Come anticipato dal Capoluogo stamattina, sono state le assenze dei dissidenti a salvare (ancora una volta) il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, oggetto nella seduta odierna di un documento di sfiducia proposto dalle opposizioni.

Il Consiglio regionale ha respinto la mozione di sfiducia al Presidente della Giunta regionale.

Come anticipato dal Capoluogo stamattina, sono state le assenze dei dissidenti a salvare (ancora una volta) il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, oggetto nella seduta odierna di un documento di sfiducia proposto dalle opposizioni.

Infatti erano assenti i tre consiglieri più “problematici” per la maggioranza: gli ex assessori Donato Di Matteo e Andrea Gerosolimo, e il consigliere Mario Olivieri e con 15 voti contrari alla sfiducia, la mozione è stata respinta e la maggioranza è salva.

Hanno votato a favore della mozione di sfiducia 10 consiglieri regionali (Febbo, Sospiri, Gatti, Iampieri, Bracco, Di Dalmazio, Marcozzi, Smargiassi, Pettinari, Mercante).

Hanno votato contro 15 consiglieri regionali (Di Pangrazio, Mariani, Pietrucci, Monticelli, Balducci, Innaurato, Sclocco, Paolucci, Monaco, Berardinetti, Pepe, D’Ignazio, Di Nicola, Paolini, Mazzocca).

Per un totale di 26 presenti, 10 votanti a favore, 15 contro e 1 astenuto.

X