L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

L’Aquila, Univaq presenta lo Startupweekend

L’evento, tutto concentrato nel weekend, si prefigura di far emergere le idee imprenditoriali degli studenti e di trasformarle in vere e proprie imprese.

Startupweekend© di Techstars e Università degli Studi dell’Aquila: per la prima volta a L’Aquila la competizione internazionale sostenuta da Google.

Dal 25 al 27 maggio 2018 per la prima a L’Aquila, nella Università della città, si terrà lo Startupweekend©, evento firmato da Google e Techstars e portato in ateneo grazie alla collaborazione tra l’associazione studentesca Logos, la Gioel Holding e Digital Borgo.

L’evento, tutto concentrato nel weekend, si prefigura di far emergere le idee imprenditoriali degli studenti e di trasformarle in vere e proprie imprese.

Lo speaker dell’evento incaricato da Techstars sarà Simone De Melas.

I ragazzi saranno aiutati da mentor e coaches di provata esperienza: Fausto Preste startupper, Davide Ardovino ingegnere, Tullio Gabriele imprenditore, Fabrizio Fiore Donati imprenditore, Cesidio Borrelli coach, Guido Cantalini e Florindo Di Giulio ingegneri e startupper, Daniele Marini grafico, Alessia Di Gianfrancesco organizzatrice di eventi e Federico Battaglia consulente legale.

Si parte il venerdì con la presentazione dei progetti e la selezione delle idee più interessanti. Si prosegue sabato e domenica mattina, con lo sviluppo delle idee scelte, e si conclude la domenica pomeriggio quando i vari team presenteranno i progetti ad una giuria composta dai professori Luciano Fratocchi, Fabio Graziosi e Francesco Lenoci, dal professionista Ettore Tramontelli, dai
manager Francesco Marconi (Andersontaxlegal) e Francesco Iannamorelli (Deloitte), dall’imprenditore Alido Venturi, dallo scrittore Goffredo Palmerini che, oltre a premiare, potrebbero avviare un rapporto di interesse.
«Sono orgoglioso di poter aiutare il gruppo di studenti della nostra Università, desiderosi di organizzare un evento di rilievo, contribuendo a portare per la prima volta a L’Aquila Techstars con l’evento Startupweekend©. Poterlo fare nell’Università della nostra città, lavorando per trasferire lo spirito e l’approccio metodologico della comunità Techstars, penso possa essere utile alla loro crescita futura. Oltre a questo credo che tali eventi servano a promuovere tra i giovani, l’imprenditorialità e l’innovazione, qualità indispensabili per il nostro tempo e particolarmente preziose per il nostro territorio.» spiega Alido Venturi fondatore di Gioel Holding.
Altrettanto entusiasta è Leonardo Scimia, presidente Logos e motore insieme ai ragazzi del suo team di tale evento, che spiega: “Tra gli obiettivi della nostra associazione c’è quello di creare ponti tra il mondo del lavoro e il mondo accademico, noto handicap del nostro paese. Con lo Startupweekend© riteniamo di farlo nel migliore dei modi. Saranno tre giorni in cui la nostra città
sarà il centro della comunità Techstars”.
L’evento è patrocinato dall’Università dell’Aquila ed è gratuito grazie al contributo dell’Università e degli sponsors.

I biglietti e tutte le informazioni per partecipare sono disponibili al link: http://bit.ly/startupaq.

X