IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tenerezza al GF, c’è Stefania Pezzopane

Momenti di commozione e tenerezza al Grande Fratello, con l'ingresso in casa della deputata Pd Stefania Pezzopane, che ha incontrato il fidanzato Simone Coccia Colaiuta: "Possono dire ciò che vogliono, io continuo ad amarti".

La deputata Pd, Stefania Pezzopane, è entrata nella casa del Grande Fratello e ha incontrato il fidanzato, Simone Coccia Colaiuta.

Finalmente tenerezza e buoni sentimenti nella trasmissione televisiva definita dal Codacons “circo degli orrori”, grazie all’ingresso della deputata Stefania Pezzopane, che ha incontrato il fidanzato, Simone Coccia Colaiuta, nonostante inizialmente avesse escluso la sua partecipazione al programma: «Avevamo deciso che non sarei venuta, – ha detto l’onorevole all’immobile fidanzato, “freezato” dalla conduttrice Barbara D’Urso – ma ho preso un’altra decisione».

Stefania Pezzopane al Grande Fratello: «Porto avanti la sfida delle piccolette».

«È da un mese che non ci vediamo, – ha detto l’onorevole Pezzopane al fidanzato che non è riuscito a trattenere la commozione – il tuo telefono è fermo a quella domenica mattina, quando sei partito per Roma. Ho seguito tutto e sono sempre con il batticuore, perché il tuo ingresso ha scatenato tante cose, molte cattiverie, cadute di stile, stupidaggini, bugie, menzogne tutte addosso a te. Ma Simone non è quello che raccontano alcuni, Simone è quello che scrive un cartello per la fidanzata. Perché Simone fa così, cose semplici e  belle, non so quante donne hanno avuto occasione di avere una persona così al loro fianco. Tutti si aspettavano che scegliessi uno simile a me, ma ho scelto una persona diversa. Non per questo, questo amore non merita rispetto, anzi. Da quando sei entrato tutti si sono scatenati, ma tanti ti vogliono bene. Possono dire quello che vogliono, ma continuo ad amarti, tua madre ti vuole bene, Loris continua ad adorarti e non andava messo in mezzo. Hanno detto che somiglio a questo pouff, ma non ha testa, io sì. Guido la sfida delle piccolette, la sfida ad essere più intelligenti, a dire che chi è diverso è bello ugualmente, brutto è chi non accetta diversità».

Queste le parole dell’onorevole, mentre il fidanzato era immobile per via del “freeze” ordinato da Barbara D’Urso, al termine del quale i due si sono potuti salutare affettuosamente, non senza attimi di profonda commozione.

Clicca qui per guardare il video.

X