Quantcast
Canapa, c'è chi la fuma e chi la ammira - Il Capoluogo
L'intervista

Canapa, c’è chi la fuma e chi la ammira

Il Capoluogo vi porta nell'azienda De Marchi, dove troviamo le piante tanto discusse accanto ai prodotti tradizionali. Persone di tutte le età chiedono informazioni.

C’è chi la fuma e chi la ammira. La pianta di canapa abbatte il tabù e cambia le carte in tavola. Nei negozi possiamo acquistare la pianta di canapa sativa.

Basso contenuto di Thc ovviamente, in linea con le norme vigenti. La sostanza che provoca effetti psicoattivi, infatti, è inferiore allo 0,6%, che è il limite previsto dalla legge. È invece presente in quantità maggiore il Cbd, che ha proprietà benefiche e rilassanti, molto apprezzate dai consumatori.

Il Capoluogo vi porta nell’azienda De Marchi, dove troviamo le piante tanto discusse accanto ai prodotti tradizionali. Persone di tutte le età chiedono informazioni.
Il prodotto in questione è legale, sebbene non possa essere veduto per essere consumato. Sull’etichetta si legge: “pianta ornamentale”, insomma è erba che non sballa.  Al momento dell’acquisto, il cliente riceve un foglio che certifica che il prodotto non infrange la legge.

leggi anche
Daniele De Marchi
Storie
De Marchi, storia di un giovane imprenditore
orto
Corso
Coltivare l’orto, anche sul balcone
cbd
Salute
Gli utilizzi terapeutici del CBD