IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Ricette per la festa della Mamma 2018

La festa della Mamma è alle porte. Perciò, per voi, le mie migliori ricette per festeggiare al meglio la Donna più importante della nostra vita… Viva la Mamma!

Frittata con gli spinaci

31522064_2039001276362934_4657208149164425216_n

Ingredienti:

– 3 uova
– spinaci lessi
– pomodorini datterini

Sbattete 3 uova ed aggiustate di sale. Aggiungete gli spinaci lessati ed amalgamate. Cuocete come la classica frittata e lasciate intiepidire. Ritagliate dei cuori aiutandovi con un tagliapasta ed adagiateli su un piatto da portata a formare un fiore. Aggiungete i datterini qua e là per dare un po’ di colore al tutto.

Et voilà…il gioco è fatto.


Sandwich plumcake

Per un aperitivo o un picnic super originale.

31898525_2038677789728616_2406110515387432960_n

Ingredienti:

– pane al latte
– philadelphia (per mousse e copertura)
– tonno
– pomodorini datterini
– songino

Questo piatto è composto di pane al latte farcito con strati di mousse al tonno (ottenuta mescolando formaggio spalmabile e tonno in scatola) e formaggio spalmabile con pomodorini. Io ho ricavato 4 strati ed ho ritagliato per bene la forma eliminando la parte più esterna dei 4 lati con un coltello. Infine, ho ricoperto il tutto con formaggio spalmabile e decorato con cuori di datterini e songino.


 

Pasta integrale con datterini, pesto di basilico e galbanino

Buona e leggera.

31815488_2038439486419113_2303699781878284288_n

Ingredienti:

– olio, carota, cipolla e sedano per soffritto
– fusilli integrali
– pomodorini datterini
– pesto di basilico
– galbanino

Preparate un soffritto con olio, carota, cipolla e sedano ridotti in pezzi piccolissimi. Aggiungete i datterini precedentemente lavati e tagliati a metà e lasciateli cuocere per qualche minuto schiacciandoli un po’ con la forchetta perché rilasciano il loro succo. Aggiustate di sale. Nel frattempo cuocete la pasta in acqua salata. Quindi, scolatela ed unitela al condimento di datterini; infine aggiungete il pesto (qualche cucchiaino secondo i vostri gusti) e saltate per qualche minuto amalgamando il composto. Lasciate intiepidire ed aggiungete il galbanino in pezzetti mescolando per bene perché tutti i sapori si uniscano. Servite su un piatto da portata aggiungendo dei cuoricini di galbanino per rendere questo piatto ancora più romantico e speciale.


 

Crostata alle fragole

Un dolce buono e semplicemente meraviglioso.

31749605_2037891196473942_457465556631552000_n (1)

Ingredienti:

– pasta frolla
– fragole
– torta gel (cui andranno aggiunti dell’acqua e dello zucchero)

Preparate una base di frolla e tanti cuoricini seguendo la mia ricetta qui:
http://ipasticcidiale.blogspot.it/…/crostata-con-confettura…
Cuocete a 180 gradi ponendo al di sopra della base un po’ di carta forno con dei legumi secchi per evitare che si gonfi (da eliminare a metà cottura per consentire anche all’interno di cuocere).
Nel frattempo lavate accuratamente le fragole e dividetele a metà. Quando la base sarà cotta aggiungete le fragole e, al di sopra di queste, versate la gelatina da preparare come riportato sulla confezione del Torta gel (ne basta 1 bustina). Ponete in frigo a rassodare e, infine, aggiunte i cuoricini i di frolla.


 

Torta rustica saporita

Semplice, buona ed adatta ad ogni occasione…basta solo giocare con le decorazioni.

WhatsApp Image 2018-04-27 at 11.59.25

Vi basteranno due rotoli di pasta sfoglia, della mortadella (circa 2 etti), scamorza in fette sottili ed un tuorlo per spennellare. Stendete un rotolo di sfoglia, ponete al di sopra di questo delle fette di mortadella, poi la scamorza ed ancora la mortadella. Intagliate dei cuori sull’altro rotolo, aiutandovi con un tagliapasta e tenete da parte i cuoricini eliminati.  Aggiungete il secondo disco sulla torta e sigillate bene i bordi con i rebbi di una forchetta.
Spennellate la torta con il tuorlo d’uovo ed aggiungete i cuoricini messi da parte.

LE RICETTE DELL’ARTICOLO ED ALTRE ANCORA SONO DISPONIBILI AL LINK: http://ipasticcidiale.blogspot.it/…/l…/festa%20della%20mamma

X