IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Grillo eletto Presidente Regionale Fotografi

Roberto Grillo eletto Presidente regionale della categoria fotografi della Confartigianato. Rinuncia, per motivi di opportunità e correttezza, alla candidatura a Presidente del Comitato Centro Storico.

Roberto Grillo eletto Presidente regionale della categoria fotografi della Confartigianato.

“È passato solo un minuto e dalla finestra della mia casa ferita vedo un enorme nuvola sulla città […] E poi le lacrime del dolore e della dignità. Quelle lacrime che rendono, per un istante, le immagini nitide ed abbaglianti.

terrae motus

Con queste parole Roberto Grillo introduceva il volume ‘Terrae Motus, ore 3:32 L’Aquila 6 Aprile ‘09’, realizzato con Renato Vitturini e pubblicato da Marte editrice, che sarebbe diventato un’opera pregevole e un pezzo storico. Un’opera che agli esuli sfollati sulla costa, che nell’immediato post sisma lo ammiravano sugli scaffali delle librerie abruzzesi, dava modo di riconciliarsi con la propria tragedia attraverso l’arte.

Attraverso “le immagini nitide ed abbaglianti” di cui parlava lo stesso Grillo.

Perché, in fondo, Roberto Grillo rappresenta 33 anni di queste immagini.

Questa è la storia che lo ha portato ad essere eletto, in maniera unanime, in qualità di Presidente regionale della categoria fotografi nella Confartigianato.

Il vicedirettore generale di Confartigianato Chieti-L’Aquila, Pierluigi Arduini, ha espresso parole di soddisfazione per l’elezione di Roberto Grillo, unica presidenza regionale assegnata all’Aquila, tra le varie categorie dell’ente.

«Ho sempre creduto nell’unione della categoria, anche quando ero il fotografo più giovane – racconta Grillo ai microfoni del Capoluogo – . Ho fatto parte del consorzio commercianti del centro storico come dirigente anche se in seguito mi sono discostato da quella realtà  perché non era in linea con la mia visione di associazionismo, ho trovato forse miopia nel perseguire solo gli interessi individuali. Probabilmente ho un’idea “romantica” ma ritengo dovremmo innalzarci tutti verso il bene comune e lavorare di concerto per esso.»

Sulle priorità e sui progetti di questo nuovo prestigioso incarico quadriennale, il fotografo aquilano ha le idee chiare.

«Intanto ho già chiesto i contatti degli iscritti a livello regionale, voglio innanzitutto presentarmi e dialogare con tutti sul territorio abruzzese. Vorrei conoscere i soci e capire se c’è la volontà di fare qui a L’Aquila e oltre».

 

In tutto ciò si inserisce l’impegno profuso da Grillo nell’ambito del costituendo comitato dei commercianti del centro storico:

 

«Ritengo eticamente scorretto accettare un’ipotetica candidatura alla presidenza del comitato a questo punto. Rimarrò volentieri e con entusiasmo in seno all’assemblea come socio ma, secondo i miei principi, rappresentando Confartigianato a livello regionale, non ritengo opportuno essere candidato anche alla presidenza del comitato o dell’associazione del centro storico.»

Colpo di scena clamoroso dunque per lo storico portavoce dei commercianti del centro storico che tante battaglie hanno portato avanti e che stanno redigendo lo statuto insieme ai rappresentanti dei residenti e dei professionisti.

«Per correttezza ho già dato comunicazione agli altri associati della mia decisione» prosegue Grillo, chiamato sia all’impegno civico sia alla diffusione e alla difesa della sua arte.

E a proposito di arte, l’artista aquilano riceve la nomina regionale della Confartigianato mentre è in partenza per Monaco, dove sarà ospite per 5 giorni della “Technische Universität München” per realizzare fotografie per un progetto di comunicazione con il Dipartimento di Fisica.

università tecnica monaco

«Sono stato invitato dai professori dell’università tecnica di Monaco e ho presentato un progetto che è stato approvato e sta espatriando verso il Dipartimento di Fisica della cittadina tedesca.»

Le “immagini nitide e abbaglianti” viste e rese attraverso gli occhi aquilani di Roberto Grillo, andranno a inserirsi in un progetto che, insieme ad altre discipline, teatrali e comunicative, servirà ad implementare l’offerta formativa accademica della città tedesca.

 

 

 

X