IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Gran Sasso, nuove scoperte sul neutrino foto

Grazie ai primi ‘battiti’ dell’esperimento Cuore nel Gran Sasso, un passo in più verso la verifica dell’esistenza della particella ipotizzata da Majorana.

I primi ‘battiti’ dell’esperimento Cuore nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso stringono il cerchio intorno al neutrino di Majorana, l’ambigua particella che sarebbe anche l’antiparticella di sé stessa: i risultati sperimentali ottenuti nei primi due mesi di attività, pubblicati su Physical Review Letters, descrivono in modo sempre più preciso la tempistica con cui dovrebbe avvenire il processo fisico che potrà dimostrare l’esistenza dell’elusivo neutrino, cruciale per spiegare l’asimmetria tra materia e antimateria nell’Universo e aprire una nuova finestra oltre la teoria di riferimento della fisica contemporanea, il Modello Standard. Il modo più promettente per verificare l’esistenza della particella ipotizzata da Majorana negli anni Trenta consiste nell’indagare il fenomeno che avviene quando, all’interno dell’atomo, due neutroni si trasformano in due protoni, emettendo due elettroni e due antineutrini.

X